Amate Amatrice - Taglio del nastro per la nuova mensa di Amatrice

Mercoledì 12 aprile è stata inaugurata ad Amatrice la mensa progettata dall’architetto Stefano Boeri e Vimar ha contribuito fornendo Plana antibatterica per la realizzazione di un impianto elettrico completo, sicuro e a prova di batteri.
Mercoledì 12 aprile è stata inaugurata ad Amatrice la mensa progettata dall’architetto Stefano Boeri e realizzata grazie alla raccolta fondi promossa da Corriere della Sera e TgLa7.
L’edificio, interamente in legno e realizzato in tempi rapidissimi per contribuire a superare la drammatica emergenza, rappresenta il primo passo verso la costruzione del nuovo villaggio food, ormai prossimo all'apertura, che diventerà un polo della ristorazione dando lavoro a oltre 130 cittadini e rilanciando l’economia del territorio duramente colpito dal terremoto dello scorso anno.
L’intero progetto è stato reso possibile grazie al contributo operativo di Regione Friuli Venezia Giulia, Innova Fvg, Filiera del Legno Fvg e ad un pool di aziende che hanno messo gratuitamente a disposizione i loro prodotti.
Vimar ha aderito a questa importante iniziativa fornendo Plana antibatterica per la realizzazione di un impianto elettrico completo, sicuro e a prova di batteri. La fornitura del materiale elettrico per il momento è prevista per la mensa e le altre unità del nuovo polo ristorativo ma l’azienda di Marostica conferma la sua disponibilità a fornire i propri prodotti anche per altre iniziative che possano contribuire alla rinascita delle zone colpite dal sisma.
© Copyright 2017. Edilizia in Rete - Privacy policy