Paralon Evo il nuovo impermeabilizzante

Imper Italia amplia la sua gamma di prodotti grazie alla propria esperienza e uno sguardo rivolto al futuro.
Imper Italia: un nome che ha segnato la storia dell’impermeabilizzazione con una conduzione imprenditoriale lungimirante, il rigore professionale del management e la qualità del prodotto. E’ chiaro quindi che, di fronte a queste caratteristiche,il gruppo Technonicol (che ha acquisito la Imper Italia) abbia deciso di utilizzare il brand Imper quale sinonimo di qualità e innovazione, mantenendone l’individualità e sviluppandone la tipicità nel mondo. Interessante la scelta di Massimo Schieroni di essere alfiere del nuovo corso di Imper, azienda che ha segnato la nascita e caratterizzato l’evoluzione delle membrane bitume-polimero e che ha dato al mercato un costante segno di qualità nell’innovazione. Dal 1936 infatti, Imper Italia non ha mai smesso di ricercare le migliori soluzioni ai problemi delle impermeabilizzazioni degli edifici civili, industriali e delle opere dell’ingegneria civile. Dopo più di 80 anni di attività, l'azienda non smette di guardare al futuro delle impermeabilizzazioni, rinnovando ed ampliando la gamma prodotti di sistemi impermeabilizzanti che utilizzano membrane prefabbricate bituminose, membrane sintetiche e membrane polimeriche liquide. In quest’ottica è stata ampliata la gamma dei prodotti isolanti, che oggi comprende la lana di roccia, il poliuretano, il polistirene estruso, la perlite espansa e i sistemi isolanti accoppiati a membrane bituminose. Nonostante la criticità del mercato italiano in questi ultimi 8 anni, l’azienda ha deciso di rinnovare il proprio impegno puntando su prodotti di alta qualità innovativi come l’ultimo nato in casa Imper: il PARALON EVO, membrana di bitume distillato polimero di ultima generazione con elevate qualità prestazionali e di durabilità, a basso impatto ambientale e con una flessibilità a freddo di -30 °C. Dietro questo nuovo prodotto c’è tutta l’esperienza del PARALON, cioè di quarant’anni di ricerca e miglioramenti sullo speciale compound PARALLOY che non ha mai raggiunto livelli così elevati, in abbinamento a prestazioni meccaniche di resistenza a trazione e stabilità dimensionale di tutto rilievo grazie all’ adozione di una particolare armatura composita costituita da non-tessuto di poliestere a filo continuo, rete di vetro e non-tessuto di poliestere a filo continuo. Imper Italia si fa così portavoce dei nuovi bisogni del mercato, che richiede sempre più prodotti durevoli e affidabili. La versione standard si presenta con finitura in TEXTENE, il trattamento che consente al l’applicatore una posa più veloce e pulita. Il PARALON EVO inoltre conferma la vocazione “green” che da tanti anni contraddistingue Imper Italia. Infatti è riciclabile al 100 % e, nella sua versione ardesiata, presenta scaglie di Olivina, un materiale in grado di assorbire la CO2 presente nell’aria convertendola in sostante non nocive per l’ambiente circostante. Le membrane PARALON EVO sono destinate all’uso di applicatori professionisti e sono di specifico impiego per la realizzazione di opere d’impermeabilizzazione di elevate prestazioni. Valutando le sue ottime caratteristiche tecniche e prestazionali, la Imper Italia ha deciso rilasciare, insieme al prodotto, una polizza di garanzia quindicennale sullo stesso dimostrando la grande fiducia riposta in questo nuovo prodotto. Il lavoro di un’Azienda come la Imper Italia dimostra che l’esperienza da sola non basta: il successo deriva anche da una visione costante rivolta al futuro e dall’attenzione nel captare i bisogni del mondo dell’edilizia, traducendoli in un’offerta di prodotti e servizi in grado di soddisfare qualsiasi esigenza. L’offerta della Imper Italia si completa con queste soluzioni su misura senza tralasciare gli aspetti importanti della promozione e dell' istruzione tecnico-applicativa. A questo proposito Imper Italia ha recentemente rinnovato il proprio Training Center presso lo stabilimento di Mappano (TO), sede di corsi con cadenza settimanale per la Clientela e la Committenza che vuole aggiornare le proprie competenze nel mondo della impermeabilizzazione.
© Copyright 2017. Edilizia in Rete - Privacy policy