Bioedilizia: accordo FederlegnoArredo-Ubi Banca

Il 13 novembre 2017 FederlegnoArredo e Ubi Banca hanno siglato un’intesa per sostenere con mutui, finanziamenti e consulenze le aziende della filiera del legno aderenti al protocollo S.A.L.E.
Il protocollo S.A.L.E. (Sistema Affidabilità Legno Edilizia) è il primo sistema certificativo privato condiviso con istituti di credito e assicurazioni promosso e ideato da FederlegnoArredo. La collaborazione fra la banca e FederlegnoArredo mira a sostenere il settore del “green” e tutto il comparto industriale di Assolegno, l’associazione di FederlegnoArredo che rappresenta le industrie di prima lavorazione e costruzioni in legno. 

L’accordo tutela il settore delle costruzioni in legno che, con un trend in crescita, rappresenta circa il 7% del mercato edile nazionale; contestualmente, fornisce a UBI Banca le garanzie per finanziare un immobile in bioedilizia che possieda le caratteristiche qualitative disposte dalla legge. 
Infatti, sul protocollo si basa la garanzia dell’immobile, tanto che esso rappresenta un elemento distintivo per tutte le aziende che hanno investito su specializzazione delle maestranze, tecnologie di prefabbricazione e innovazione di prodotto. 

Frederik Geertman, Chief Commercial Officer di UBI Banca, ha spiegato che «i numeri della filiera del legno descrivono un settore in ripresa e presente in maniera significativa nelle regioni in cui UBI Banca è maggiormente radicata. La Lombardia, per esempio, dove la Banca è presente con una quota di mercato di oltre il 12%, è al primo posto in Italia con circa il 20% delle costruzioni realizzate in legno. Con questa iniziativa il nostro Gruppo punta a contribuire alla ripresa di tutta la filiera con soluzioni creditizie adeguate per l’acquirente finale di immobili in legno, i costruttori e i loro fornitori». 

Da parte sua, Assolegno, per bocca del suo Presidente, Marco Vidoni, ho chiosato che «il presente accordo è un tassello importante che vede un prestigioso istituto di credito avvicinarsi a tutto il comparto industriale rappresentato da Assolegno, in un percorso virtuoso di affiancamento tra settore del credito e imprese della filiera del legno. Inoltre, il protocollo certificativo S.A.L.E. per i costruttori in legno è divenuto ormai sinonimo di qualità e garanzia sia per i committenti che per tutte le banche e assicurazioni coinvolte all’interno di questo fondamentale e strategico progetto di FederlegnoArredo».
© Copyright 2017. Edilizia in Rete - Privacy policy