Bonus edilizia ed Ecobonus, l'Enea apre i siti per le comunicazioni degli interventi

Sono operativi dall'11 marzo i siti ENEA per la trasmissione dei dati per gli interventi di risparmio energetico con fine lavori nel 2019 che possono beneficiare dei cosiddetti ecobonus e/o bonus casa.
Dall'11 marzo sono ufficialmente attivi i portali Enea che consentiranno di effettuare le comunicazioni collegate all’ecobonus e al bonus casa. I siti sono entrambi raggiungibili dalle pagine detrazionifiscali.enea.it e  acs.enea.it o dalla home page ENEA enea.it.

Tra le novità più importanti di questo aggiornamento c’è un’area di smistamento unica (detrazionifiscali.enea.it), dalla quale i contribuenti saranno incanalati verso la comunicazione “classica”, relativa all’ecobonus, o verso quella più recente, relativa al bonus casa. L’obiettivo è fare chiarezza ed evitare confusione tra le due comunicazioni.

Per aiutare gli utenti a risolvere problemi di natura tecnica e procedurale, infatti, sul portale Enea sono disponibili risposte alle domande più frequenti (Faq), un vademecum e la normativa di riferimento. Inoltre, per particolari esigenze Enea ha creato un «finestra per il cittadino»: il lunedì (dalle 12.00 alle 15.50) e il mercoledì (dalle 10.30 alle 14.00), sulla pagina Enea sarà possibile inviare quesiti ai consulenti dell’Agenzia.
© Copyright 2019. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy