Building Simulation Applications BSA 2017: progettare edifici efficienti

IBPSA, associazione che si occupa di Building Performance Simulation, organizza un convegno internazionale a Bolzano presso la Facoltà di Scienze e Tecnologie. Un programma per i progettisti che approfondirà il tema del calcolo delle prestazioni degli edifici al fine di renderli più efficienti e sostenibili.
Si svolgerà dall'8 al 10 febbraio il Building Simulation Applications BSA 2017, convegno biennale della Libera Università di Bolzano e di IBPSA Italy, sezione regionale della International Building Performance Simulation Association.
Alla sua terza edizione, l’evento scientifico punta a proporsi anche come appuntamento di riferimento per progettisti green - ingegneri, architetti, geometri - e costruttori attenti al risparmio energetico e al benessere degli occupanti e che vogliono mettersi al passo con i nuovi strumenti e le nuove tecniche di calcolo e desiderano aumentare la propria competitività grazie alle più recenti innovazioni del settore.
Andrea Gasparella, professore della Facoltà di Scienze e Tecnologie e responsabile del laboratorio di termofisica degli edifici, coordina il comitato organizzatore. Il convegno prevede, oltre alle relazioni scientifiche di esperti e ricercatori italiani e internazionali in lingua inglese, anche sessioni pratiche in italiano. Il 10 febbraio si terrà infatti il primo Workshop IBPSA ‐ Italy per progettisti e professionisti, focalizzato sulle potenzialità della simulazione degli edifici (BES) nel contesto della rivoluzione BIM (Building Information Modelling).
La diffusione della simulazione degli edifici nella pratica è infatti uno degli obiettivi di IBPSA. Non a caso nel corso di BSA verranno premiati con il BSA - IBPSA Italy Project Award i migliori progetti realizzati con il supporto della simulazione.
Per la partecipazione al workshop, l’Ordine degli Ingegneri riconoscerà ai propri iscritti 3 crediti di formazione professionale.
© Copyright 2017. Edilizia in Rete - Privacy policy