Filtrazione all’avanguardia per l’acqua in piscina

L’esperienza di Culligan nel mondo piscine attinge dal know how diversificato maturato dall’azienda in oltre 80 anni di attività e in 90 Paesi nel mondo che risponde, con un approccio integrato, a tutte le esigenze di qualificazione dell’acqua e copre l’intera filiera: Municipale, Industriale, Residenziale e Commerciale.
I sistemi di filtrazione Culligan rappresentano una soluzione economica e rispettosa dell’ambiente per rimuovere torbidità, solidi sospesi e sostanze indesiderate che si annidano nell’acqua della piscina.
Per il mondo delle piscine destinate ad ogni ambito – pubblico e privato – Culligan offre una gamma articolata di soluzioni e trattamenti adatti a ogni tipo di clientela ed ogni tipologia di vasca.

Filtrazione diatomea: HYDRO-CLEER Filter

Gli esclusivi filtri a diatomea, brevetto e fiore all’occhiello di Culligan, rappresentano la soluzione più all’avanguardia e green del settore per assicurare il migliore affinaggio dell’acqua in piscina.
Caratteristica peculiare di questi filtri è la presenza di speciali “elementi filtranti autopulenti”, costituiti da una molla di acciaio inossidabile ricoperta da una calza in polipropilene, su cui sono disposte le diatomee, polveri bianche e impalpabili ricavate dai gusci silicei fossei di microalghe.

Filtrazione Multi-Media: HMS-EVO Filter

In piscina, anche la più modesta torbidità presente risulta subito visibile. Una delle soluzioni proposte da Culligan per ovviare al problema è la cosiddetta filtrazione multi-media o multistrato.
Filtri come HMS-EVO di Culligan forniscono acqua di altissima qualità tramite l’utilizzo di un letto filtrante “selettivo” di esclusiva concezione, costituito da minerali filtranti di diversa granulometria e differente peso specifico. I minerali sono disposti in modo che nella parte superiore del letto si collochino i granuli più grossi e più leggeri, mentre quelli più fini e più pesanti restano negli strati inferiori. Frutto di anni di studi e sperimentazione, questa particolare disposizione consente una velocità di filtrazione molto superiore a quella dei tradizionali filtri a sabbia, garantendo un’eccezionale qualità dell’acqua filtrata. I vari tipi di torbidità presenti nell’acqua vengono, infatti, via via trattenuti selettivamente dai vari strati filtranti, fino ad arrivare alla ritenzione delle sostanze colloidali - ottenuta senza l’ausilio di flocculanti chimici - e di tutte le particelle di dimensioni superiori a 5 μm (millesimi di millimetro).
Anche in questo caso, il risparmio è significativo: i filtri si lavano perfettamente in circa 10 minuti, con un consumo d’acqua notevolmente ridotto rispetto ai filtri tradizionali.
 Le elevate portate dei filtri, infine, consentono di diminuire sensibilmente la superficie filtrante richiesta, con una diminuzione dello spazio occupato nel locale impianti.
© Copyright 2019. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy