La gestione del ciclo idrico della Lombardia migliora grazie alla tecnologia SBC

Gruppo CAP gestisce il servizio idrico integrato nella Città Metropolitana di Milano e in diversi comuni delle province di Monza e Brianza, Pavia, Varese, Como secondo il modello in house providing, garantendo il controllo pubblico degli enti soci, nel rispetto dei principi di trasparenza, responsabilità e partecipazione.
Attraverso un knowhow ultradecennale,CAP coniuga la natura pubblica della risorsa idrica e della sua gestione con un’organizzazione capace di accrescere la conoscenza delle infrastrutture attraverso strumenti informatici.

Descrizione sintetica
Dati del progetto:
rinnovamentodelle stazioni acqua presenti nella provincia di Milano (e Brianza) 
adozione di piattaforme industriali aperte e programmabili 
gestionedell’operatività locale tramite piattaforma web
accessibilità a protocolli standard
massima flessibilità nel realizzare soluzioni ad hoc grazie alla programmabilità dei sistemi
sviluppo di moduli software dedicati
maggiore sicurezza derivante dall’implementazione di soluzioni ridondate

Prodotti SBC utilizzati:
PCD1.M2160 
PCD1.M0160E0 
PCD3.M6560
PCD7.D450WTPF 
PCD7.D470WTPF 

La sfida
Gruppo CAP si impegna nella lotta contro la scarsità d’acqua ed è per questo che ottimizza la propria rete allo scopo di mettere a punto processi più produttivi che preservino la risorsa idrica. Per mettere in opera una rete d’acqua allo stato dell’arte Gruppo CAP ha deciso di sostituire i vecchi controllori con tecnologia SBC per ottenere un sistema flessibile versatile e pratico da gestire, che si adattasse al software precedentemente implementato. Il sistema di controllo doveva, inoltre, essere in grado di elaborare correttamente i numerosi input, provenienti, per esempio, daaltre stazioni acqua o da eventuali dispositivi connessi tramite web.

La soluzione
La tecnologia Saia Burgess Controls ha offerto a Gruppo CAP uno strumento in grado di raccogliere ed elaborare in modo rapido e preciso i dati provenienti dall’ampia gamma di sistemi che compongono la rete idrica del milanese, garantendo un funzionamento ottimale dell’impianto nel suo complesso. I controllori e i prodotti di interfaccia operatorepermettono al personale tecnico abilitato di accedere all’interfaccia web, verificando in tempo reale impostazioni, stato del sistema ed eventuali allarmi o necessità di manutenzione. È possibile connettersi con il pannello di controllo da qualsiasi dispositivo mobile.

Conclusione
La conoscenza dei dati è indispensabile per comprendere meglio le reali necessità di un territorio e per programmare al meglio gli interventi e gli investimenti: un risultato reso possibile anche grazie al contributo della tecnologia Saia Burgess Controls, che garantisce il corretto funzionamento dell’intero sistema, coordinandone le componenti in modo preciso e puntuale. 

© Copyright 2019. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy