MasterSure HES 1540, l'additivo superfluidificante

Il superfluidificante di Basf a base di policarbossilati eteri con una nuova tecnologia di additivazione a rilascio progressivo per un’elevata riduzione d’acqua ed un ottimo mantenimento della lavorabilità.
MasterSure HES 1540 è un prodotto studiato per il mantenimento di lavorabilità del calcestruzzo prefabbricato che necessita di elevate resistenze alle brevi stagionature per le operazioni di scassero e di movimentazione dei pezzi. I polimeri che costituiscono la base di MasterSure HES sono stati progettati in modo da non essere immediatamente attivi nella miscela del calcestruzzo ma in ambiente basico vengono lentamente “attivati” ed adsorbiti sui granuli di cemento già parzialmente idratati. 
Grazie alle sue caratteristiche chimiche, MasterSure HES impartisce alle miscele di calcestruzzo sia un’eccellente riduzione d’acqua che un buon mantenimento di lavorabilità (60 – 90 minuti) modulabile in funzione del dosaggio, senza alcun effetto di ritardo nello sviluppo delle resistenze meccaniche alle brevissime stagionature. 

Qual è il beneficio per il cliente nell'utilizzo di questo additivo con un'ottima riduzione d'acqua? 
L'utilizzo di MasterSure HES offre al produttore di calcestruzzo preconfezionato una serie di vantaggi sia di tipo tecnico che di tipo logistico. 
Permette di: 
• confezionare calcestruzzo Reoplastico, Reodinamico o SDC a bassissimi rapporti acqua/cemento. 
• mantenere a lungo la lavorabilità per tutto il tempo necessario alla confezione dei manufatti; 
• ottenere elevate resistenze a compressione anche alle brevissime stagionature; 
• produrre calcestruzzi per manufatti prefabbricati durabili, conformi alle norme UNI EN 206-1, UNI 11104 ed alle Linee Guida sul calcestruzzo strutturale del M.LL.PP. 
• migliorare, rispetto ad un superfluidificante tradizionale, la resistenza a compressione e flessione sia a breve che a lunga stagionatura, l'aderenza alle barre di armatura di presollecitazione ed ordinaria, il modulo elastico, il ritiro igrometrico, la deformazione viscosa (creep) e ridurre la permeabilità all'acqua.
© Copyright 2019. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy