Ministero delle Infrastrutture, sbloccate opere per 3,5 miliardi

È stato pubblicato sul sito internet del Mit il contatore delle infrastrutture pubbliche sbloccate, si tratta di uno strumento che tiene aggiornato l’elenco delle opere avviate a gara. Sono opere che non hanno bisogno di ulteriori interventi del Mit.
Il contatore è online dal 5 dicembre e raccoglie le opere pubbliche che sono state sbloccate a partire dal 5 settembre 2019, data di insediamento del secondo Governo Conte e della nuova Ministra Paola De Micheli. La tabella mostra il nome dell’opera, il suo valore economico e lo stato di avanzamento dei progetti. Il totale ammonta a 3.674,94 miliardi di euro.

Le opere presenti nel contatore sono suddivise in tre categorie:
1. Opere infrastrutturali stradali;
2. Laguna di Venezia;
3. piano Invasi.

La Ministra Paola De Micheli, recentemente intervistata dal Sole 24Ore, ha dichiarato: «In 78 giorni di governo abbiamo sbloccato senza clamori opere per 3,5 miliardi, opere che non hanno più bisogno di ulteriori interventi da parte del Mit. Una fatica che impone di correre sul territorio da un comune all'altro, perché da questa prima fase del governo una cosa mi è molto chiara: spesso non sono gli intoppi burocratici a fermare le opere, ma la mancanza di intese politiche non solo sul territorio. C'è una resistenza che nasce da interessi locali, piccoli e grandi, che non vengono gestiti adeguatamente».
Stando alle parole della Ministra, la colpa del rallentamento infrastrutturale del nostro Paese non è da attribuire soltanto all’eccessiva burocrazia e mancata semplificazione, ma anche a una scarsa coordinazione politica con gli enti locali. Secondo lei le decisioni dovrebbero essere prese opera per opera e con una costante presenza sul territorio per ascoltare le richieste delle persone.

Di seguito riportiamo della pagina, sul sito del Ministero, sulla quale è stato pubblicato il contatore:
http://mit.gov.it/documentazione/opereSbloccate

© Copyright 2020. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy