Mostra Convegno Expocomfort 2018

Ritonerà nel 2018 MCE - MOSTRA CONVEGNO EXPOCOMFORT 2018 - la manifestazione leader mondiale nell’impiantistica civile e industriale, nella climatizzazione e nelle energie rinnovabili, in calendario dal 13 al 16 marzo del prossimo anno - il tour di promozione in alcuni paesi sempre più centrali per le prospettive di business per la filiera industriale di MCE.
Cinque tappe per illustrare la manifestazione in tutte le sue sfaccettature: dallo scenario del settore alle tendenze del mercato italiano ed internazionale, dagli eventi alle modalità di partecipazione e a tutte le attività di promozione già programmate. 
Un’occasione unica di incontro diretto con aziende, operatori, associazioni e stampa tecnica per informarli sulla manifestazione e su tutte le opportunità di contatto e networking che MCE può offrire. La valenza internazionale è da sempre il punto di forza di MCE, come confermano i dati dell’edizione 2016, 2.018 aziende espositrici, di cui il 45% dall’estero in rappresentanza di 55 paesi, ben 155.332 i visitatori professionali dei quali 39.140 esteri, provenienti da 141 paesi. Ben il 25% di presenze di operatori dall’Europa dell’Est, con paesi proprio come Bulgaria, Polonia, Repubblica Ceca e Romania con un trend crescente. E anche dai i primi numeri di MCE 2018, con oltre il 70% di metri quadri occupati, la presenza estera è già molto numerosa. 
“Il tour nell’Europa dell’Est di MCE 2018, nasce proprio con l’intento di far crescere i rapporti con alcuni paesi. - dichiara Massimiliano Pierini, Managing Director di Reed Exhibitions Italia - MCE, infatti, non è solo vetrina, bensì un momento di sintesi di un percorso che si snoda lungo i 2 anni che dividono un’edizione dall’altra, durante i quali incontriamo gli imprenditori del settore per comprendere l’evoluzione del mercato e promuoviamo l’evento in quei paesi che presentano maggiori aspettative negli anni a venire”. L'efficienza energetica è un settore strategico delle politiche energetiche UE: le emissioni provenienti dagli edifici rappresentano il 36% delle emissioni di C02 e il settore residenziale è responsabile per il 40% del consumo di energia. Ridurre questo impatto è una sfida importante che richiede soluzioni e prodotti tecnologicamente avanzati e professionalità evolute per riuscire a raggiungere gli obiettivi del 2030. Repubblica Ceca, Polonia, Romania e Bulgaria sono quattro paesi ricchi di storia e con un patrimonio edilizio antico, sia pure con caratteristiche diverse, ma che hanno in comune l’attenzione a innovazione, efficienza energetica, utilizzo di fonti rinnovabili, comparti industriali dove le eccellenze tecnologiche in materia di condizionamento, riscaldamento, tecnica sanitaria e energie rinnovabili, possono dare un contributo importante. 
Entrando nel dettaglio dell’iniziativa, il RoadShow internazionale di MCE 2018 partirà il prossimo 23 maggio da Praga, la città dalle cento torri e centro economico della Repubblica Ceca, con la quale i rapporti di interscambio con il nostro paese registrano un trend di crescita; l’export ceco verso l'Italia ha raggiunto nel 2016 un volume di 5,5 miliardi di euro (6,5% in più rispetto allo stesso periodo del 2015), mentre l’import proveniente dall’Italia si è attestato a 6,3 miliardi di euro +16,4% (fonte Ufficio di Statistica ceco). La seconda tappa sarà in Polonia che, dopo un periodo di rallentamento economico, presenta un PIL in netta ripresa con un +3,6% nel 2015 e previsioni per il 2016 +3,5%.[Fonte: i GUS (Istituto Nazionale di Statistica polacco)], con due appuntamenti: il 31 maggio 2017 a Cracovia, fin dal passato uno dei più importanti poli industriali e commerciali del paese e, il 1 giugno 2017, nella capitale, Varsavia. Il RoadShow internazionale di MCE 2018 chiuderà il tour nel mese di giugno, con altri due paesi di forte interesse per i comparti produttivi di MCE: la Romania e la Bulgaria, dove le aziende italiane sono ben presenti e gli scambi commerciali sono in crescita. Un ciclo di incontri che si avvale dal prezioso sostegno del Gruppo Reed Exhibitions, leader mondiale nell’organizzazione di fiere ed eventi, che gestisce oltre 500 eventi e conta 38 sedi in tutto il mondo favorendo affari per miliardi di dollari e della collaborazione con PROMOS – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Milano. 
Il RoadShow internazionale di MCE 2018 andrà a integrarsi sinergicamente con l’articolata attività di promozione che da sempre caratterizza l’organizzazione di MCE - MOSTRA CONVEGNO EXPOCOMFORT al fine di attrarre un pubblico di operatori professionali molto qualificati da tutto il mondo.

© Copyright 2017. Edilizia in Rete - Privacy policy