Presenza importante delle aziende italiane a BIG 5 Dubai: report della partecipazione di Specializzata all'evento

Dubai, già al centro del mondo delle costruzioni nello sviluppo e nella produzione edilizia, è stata per qualche giorno il punto di ritrovo dei maggiori player del settore.
Record anche nel 2015 per il Big 5 di Dubai: aumentano sia i visitatori sia gli espositori. Un evento, quindi, in crescita secondo tutti i parametri, ma soprattutto un luogo d’incontro tra il know-how delle aziende e un mercato edilizio che nel 2015 ha prodotto contratti per il valore di 200 miliardi di dollari.

Dubai, già al centro del mondo delle costruzioni nello sviluppo e nella produzione edilizia, è stata per qualche giorno il punto di ritrovo dei maggiori player del settore, in occasione del Big 5 International Building & Construction Show: da 35 anni la fiera dell’edilizia leader in Medio Oriente.

Grazie a un mercato delle costruzioni in espansione e a un continuo miglioramento dell’offerta espositiva e formativa la fiera dell’edilizia leader in Medio Oriente attira sempre più aziende e professionisti da tutto il mondo.
La partecipazione italiana è stata come sempre rilevante (il secondo paese dopo la Turchia) e, affermano gli organizzatori, l’impegno delle aziende sempre più importante se si considera anche la mancanza di strutture di supporto da parte del “Sistema Paese”.

Propio i numeri relativi agli espositori offrono la miglior prova del successo di BIG5: sono state più di 3000, infatti, le aziende che hanno partecipato alla fiera con l’intenzione di cercare e valutare le opportunità di business. La concorrenza per entrare nel crescente mercato delle costruzioni degli Emirati è alta, e non solo tra i produttori, investitori e progettisti delle regioni mediorientali: infatti, se i visitatori sono arrivati principalmente dai paesi circostanti (Emirati Arabi Uniti, Arabia Saudita, Iran, India, Oman, Quatar, Kuwait, Egitto, Bahrain e Pakistan), gli espositori europei hanno partecipato in massa suoperando le difficoltà nei loro mercati domestici.
In particolare, tra i 10 paesi con più espositori a Big 5 2015, ci sono l’Italia (al secondo posto nella classifica complessiva), la Germania, la Spagna, la Grecia ed il Regno Unito.

Le principali aziende italiane ad aver partecipato a BIG5 sono:

ARD RACCANELLO ;COTTOPOSSAGNO; COLORIFICIO MP; DIASEN; IBL; MAPPY; ITALPROFILI; PLUVITEC; RIVIT; LAMINAM; TECHNONICOLL; TOGNANA; COLORIFICIO SAMMARINESE; FILA.
© Copyright 2019. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy