Progetto Campus: formazione griffata Hörmann Italia

Attraverso gli incontri della Hörmann Academy, l’azienda ha confermato l’impegno formativo verso la propria rete. Incrementare la professionalità dei propri partner, esplorare aspetti tecnico-commerciali e fornire informazioni pratiche nonché approfondimenti utili alla gestione dell'attività di vendita e assistenza.
Questi gli obiettivi che Hörmann Italia, filiale dell’omonimo Gruppo leader mondiale nel settore delle chiusure civili e industriali, dal 2005 si impegna a raggiungere attraverso il Progetto Campus. Una vera e propria Hörmann Academy, quella messa in piedi dall’azienda che da oltre 10 anni si rivolge ai propri partner proponendo un programma completo di formazione continua e altamente specializzante presso la sede Hörmann di Lavis. 
 Anche il 2017 ha visto la filiale italiana impegnata nel Progetto Campus: nei mesi scorsi, l'attenzione è stata rivolta ai concessionari nonché ai centri di assistenza Hörmann, cui sono stati dedicati mirati incontri. “Vogliamo che i nostri partner – ha spiegato Edoardo Rispoli, Direttore Commerciale Hörmann Italia – siano preparati dal punto di vista sia tecnico che comunicativo e desideriamo poter contare su una rete tanto numerosa quanto qualificata, sotto ogni punto di vista". L'intento dunque, nel corso degli incontri, è stato quello di esplorare il mondo operativo dell’installazione, della manutenzione e del post vendita, fornendo al contempo informazioni qualificanti su aspetti tecnici e di mercato. 
A fare da protagoniste tra le tematiche affrontate sono state le motorizzazioni: dalla Supramatic serie 3 alla ProLift per i portoni sezionali, fino alle novità relative alla PortaMatic per porte d'ingresso. Grande spazio è stato dato inoltre alla questione dell'installazione delle porte d'ingresso, attraverso l'intervento "Mantenere le prestazioni di una porta d’ingresso tramite una corretta posa" dell'Arch. Zancan, docente esterno agenzia Casa Clima.
© Copyright 2017. Edilizia in Rete - Privacy policy