Si è concluso RemTech 2019

La XIII edizione di RemTech Expo, svoltasi a Ferrara Fiere tra il 18 e il 20 settembre, ha superato il numero già ricco delle annate precedenti. Il programma è stato intenso, sono stati molti gli eventi, le premiazioni, gli approfondimenti e gli incontri.
La tre-giorni si è confermata un appuntamento imperdibile. Sono state trecento le aziende partecipanti, tre i Ministeri presenti, oltre cento i delegati internazionali e duecento gli appuntamenti: sono questi i numeri che hanno caratterizzato l’edizione 2019 di RemTech Expo. L’evento ha inoltre richiamato esperti provenienti da tutto il territorio nazionale e internazionale.
Per Filippo Parisini, presidente di Ferrara Fiere Congressi, è stata “l’ennesima prova di crescita della manifestazione che sotto questa amministrazione delegata si è incrementata in modo sensibilmente apprezzabile. Sono convinto che vi siano nuovi e ampi margini di crescita e nuove frontiere di approfondimento scientifico tali da stimolare un futuro di ancor più ricche edizioni”. “E’ stata un’edizione straordinaria”, ha aggiunto Silvia Paparella, general manager di RemTech Expo. L’appuntamento è quindi rinnovato per settembre 2020.

Le tematiche
L’edizione 2019 ha messo al centro vari temi, tra i quali: tecnologie di bonifica, economia circolare, mitigazione e adattamento, ambiente e salute, rigenerazione urbana. Non sono mancati i numerosi approfondimenti “a focus” sulle bonifiche da amianto, ricostruzione post-sisma, comunicazione ambientale.
© Copyright 2019. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy