Soluzioni antisismiche in edilizia leggera

Una tecnologia performante non solo per quanto riguarda gli aspetti di isolamento termico e acustico, di ecocompatibilità, di facilità costruttiva e di convenienza economica, ma anche e soprattutto in termini di capacità di resistere in totale sicurezza anche ai sismi più devastanti.
La capacità di resistenza sismica delle soluzioni per l’edilizia leggera Knauf è stata testata nei laboratori dell’Università Federico II di Napoli. Qui, un edificio su due piani, in scala 1:1, costruito con tecnologie Knauf, ha affrontato un difficile test di resistenza sismica superando perfettamente una sequenza di shock crescenti, di potenza notevolmente superiore a quello che ha distrutto L’Aquila. 
Strutturalmente le soluzioni Knauf per l’antisismica si basano su un sistema in profili di acciaio leggero completato con lastre Knauf Aquapanel Outdoor in cemento rinforzato per le partizioni perimetrali, lastre Knauf Diamant e soluzioni isolanti termico/acustiche Knauf Mineral Wool per le pareti interne, Knauf Gifafloor per i pavimenti portanti. I test antisismici dei sistemi a secco Knauf hanno dimostrato la loro capacità di resistere ai sismi senza collassare o espellere parti o componenti. L’elevata elasticità e la capacità dissipativa che contraddistinguono tutti i sistemi a secco Knauf garantiscono il corretto assorbimento delle sollecitazioni telluriche, agevolate anche da innovative tecnologie come i giunti scorrevoli che, in combinazione con l’intero sistema, consentono a lastre e profili di assorbire al meglio ogni sollecitazione. 

Soluzione antisismica per pareti: 
Knauf Aquapanel Outdoor 
Le pareti Knauf Aquapanel sono composte da un’orditura metallica in acciaio della serie MgZ, con elevata resistenza alle aggressioni atmosferiche, e da un rivestimento con lastre in cemento fibrorinforzato Knauf Aquapanel Outdoor. Con tale soluzione, o con una delle sue numerose varianti, si ottengono elevate prestazioni di resistenza antisismica oltre che di isolamento termo/acustico e di resistenza meccanica, con tutti i vantaggi del Sistema a Secco (leggerezza, elevate prestazioni, velocità di esecuzione, ecc.). 
Una parete costruita con Knauf Aquapanel è dunque in grado di affrontare le situazioni più estreme come pioggia, agenti atmosferici, umidità, gelo, shock termici e, naturalmente, sismi di elevata intensità. 

Soluzione antisismica per soffitti: 
lastre Knauf Diamant 
Il sistema per i soffitti basato su lastre Knauf Diamant è stato studiato per contenere lo sfondellamento (distacco di parti di intonaco o del fondello di laterizio degli elementi di alleggerimento del solaio), potenzialmente causa di danni molto gravi a persone e cose. I sistemi di controsoffitto Knauf sono stati i primi in Italia a essere certificati come soluzioni antisfondellamento. 
Le lastre Diamant, il cui nucleo di gesso è armato con fibre minerali a densità superiore e a elevatissima resistenza meccanica, sono in grado di garantire un adeguato livello di sicurezza oltre a un’elevata performance di resistenza nei confronti dell’umidità e della protezione passiva al fuoco.  

Soluzione antisismica per pavimenti portanti: 
Lastra GIFAfloor FHB 
Questa soluzione Knauf è ideale per pavimenti sopraelevati; oltre ad assicurare un’ottima sicurezza antisismica, permette l’ispezionabilità del pavimento ed è eccellente in caso di impianti di riscaldamento/raffrescamento a pavimento. 
Basata sulle lastre in gessofibra GIFAfloor HB costituite da una miscela omogenea di gesso di alta qualità e fibra di cellulosa compressa ad alta pressione che assicura la resistenza, elevate proprietà di stabilità e assorbimento di sollecitazioni telluriche, oltre che di isolamento termoacustico e di resistenza al fuoco.
© Copyright 2019. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy