Un'app per il bonus spesa per la riqualificazione energetica per i condomini

L'Agenzia delle Entrate ha messo a disposizione sul proprio sito un'applicazione gratuita che permetterà ai condomini che hanno sostenuto spese per la riqualificazione di cedere il credito ai fornitori.
Sono stati confermati i bonus e le detrazioni fiscali anche per il prossimo anno. Le modalità di trasmissione delle spese e di cessione del credito per interventi di efficientamento energetico e di antisismica saranno definite attraverso un provvedimento in corso di elaborazione dall'Agenzia delle Entrate. 

Ma per tutti quei condomini che hanno sostenuto spese per interventi di riqualificazione energetica delle aree comuni durante il 2016, c'è tempo fino al 31 marzo per effettuare le dovute segnalazioni.
Sul sito dell'Agenzia delle Entrate è stata resa disponibile un'applicazione gratuita che permetterà di trasmettere tutte le spese sostenute e di cedere il credito ai fornitori.

Ecco cosa deve essere trasmesso dal condominio o, eventualmente, da un intermediario designato:
- l'elenco dei bonifici effettuati per il pagamento delle spese sostenute nel 2016 per lavori di riqualificazione energetica su parti comuni
- il codice fiscale dei condòmini che hanno ceduto il credito e l'importo del credito ceduto da ciascuno
- il codice fiscale dei fornitori cessionari del credito l'importo
- il totale del credito ceduto a ciascuno di essi. Il mancato invio della comunicazione rende inefficace la cessione del credito.

© Copyright 2017. Edilizia in Rete - Privacy policy