IMPER ITALIA

Vernici protettive contro la corrosione dell'acciaio - prodotti per il recupero e la protezione del calcestruzzo - membrane impermeabilizzanti prefabbricate bitume-polimero e sintetiche
  • VIA VOLTA 8 - BORGARO TORINESE - Tel: 0112225499
  • www.imper.it
Imper Italia nasce a Torino nel 1936, con la produzione d’idrofughi, sigillanti ed emulsioni bituminose, per l’impermeabilizzazione di coperture, fondazioni, bacini idrici, dighe, canali, e altre opere edilizie. Successivamente, in risposta a una crescente necessità di mercato, l’azienda risponde con la fabbricazione di rivestimenti speciali per la protezione dalla corrosione di grandi strutture e impianti in acciaio (viadotti, serbatoi, condotte forzate, grandi carpenterie). 
Imper Italia affianca poi la produzione di formulati per la protezione, la manutenzione e il ripristino delle opere in calcestruzzo affermandosi, nel contempo, nella produzione di membrane impermeabilizzanti bitume-polimero (anni Sessanta) e di fogli sintetici costituiti da poliolefine elastomerizzate a base polipropilenica TPO/FPA (anni Novanta) e in PVC-P. 
Nella seconda metà degli anni Sessanta, l’azienda avvia la produzione industriale delle membrane impermeabilizzanti prefabbricate bitume-polimero, modificando il bitume con dei polimeri polipropilenici (APP Atactic Polypropylen). Imper Italia è la prima azienda italiana che, nel 1978, ottiene il certificato d’idoneità tecnica ICITE (CNR), oggi ITC, per il PARALON NT4; successivamente, viene esteso agli altri Paesi membri della UEAtc (Union Européenne pour l’Agrément technique dans la construction). Venticinque anni dopo la nascita del Paralon NT4, Imper Italia è ancora la prima a ottenere un’ulteriore certificazione europea (BDA-KOMO), per le proprietà antifuoco del Paralon 470 Fire e del Paralon 470 ARD/HS Fire. 
Negli anni Ottanta, l’azienda ha sviluppato differenti tecnologie nella realizzazione delle membrane bitume-polimero, utilizzando modificanti diversi, quali lo SBS (Stirene Butadiene Stirene), per soddisfare completamente la richiesta di mercati esteri orientati su questa tipologia di prodotto. 
Dal 2003, l’azienda ha ricevuto, per prima in Italia, dall’ITC l’Agrément per le famiglie ParalonPlus e Paralon Fire, per il Dataquad, venduto negli anni per più di 60 milioni di metri quadrati. Nel 2007 l’azienda entra nel settore dell’energia fotovoltaica rinnovabile con impermeabilizzazioni sintetiche in TPO/FPA. 
La Imper Italia è entrata a far parte del Grande Gruppo Industriale Russo TechnoNicol Construction System a dicembre 2014. 

L’azienda prevede al suo interno tre Divisioni, in particolare: 
Imper 
La missione di questa Divisione è quella d’individuare le opportunità d’affari ove i prodotti a base di bitume-polimero trovano impiego proficuo nell’impermeabilizzazione. Il “know how” maturato in quest’area di business ha la consistenza di ben oltre mezzo secolo. 
L’offerta di prodotti comprende: membrane prefabbricate bitume-polimero, per coperture, fondazioni, opere idrauliche, viadotti e per impieghi speciali; emulsioni bituminose; impermeabilizzanti sintetici fluidi; mastici e sigillanti bituminosi; primers e vernici protettive, per manti impermeabilizzanti; isolanti termici per coperture. 
Rubbefuse 
La missione della Divisione Rubbefuse è quella di far conoscere e proporre al mercato, attraverso la propria rete di Tecnici-Agenti-Concessionari, in Italia ed all’estero, i sistemi impermeabilizzanti realizzabili con le membrane sintetiche. I progressi della chimica macromolecolare delle poliolefine hanno permesso di sintetizzare nuovi polimeri, aventi caratteristiche ottimali per la impermeabilizzazione. Tali polimeri, peraltro, sono già ampiamente sperimentati, in abbinamento al bitume, dai tecnici della Ricerca & Sviluppo della Società. 
È stato possibile incorporare elastomeri, nella matrice termoplastica, ottenendo un polimero elastomerico, termoplastico, del propilene, per conferire alle membrane sintetiche Sintofoil caratteristiche peculiari, ideali per la impermeabilizzazione. 
Rhen Edilizia 
La missione di questa Divisione è quella di servire i magazzini della Rivendita Edilizia della nuova generazione, per dare risposte adeguate alla domanda della loro clientela. Questo, sia nel campo dell’impermeabilizzazione, sia nel campo dei rivestimenti protettivi, sia in altri campi connessi alle attività di manutenzione e ripristino dei manufatti dell’edilizia. 
La gamma Rhen Edilizia comprende : adesivi e sigillanti; trattamento delle murature; paste protettive pelabili; sistemi impermeabilizzanti tecnologici; sistemi impermeabilizzanti con membrane bitume-polimero e trattamenti complementari; sistemi impermeabilizzanti autoadesivi; sistemi traspiranti sottotegola; prodotti fonoassorbenti; sistemi termoisolanti accoppiati; accessori.
© Copyright 2019. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy