URETEK ITALIA

Tecniche di consolidamento dei terreni - consolidamento murature - sollevamento pavimentazioni
  • VIA DOSSO DEL DUCA 16 - BOSCO CHIESANUOVA - Tel: 0456799111
  • www.uretek.it
Uretek nasce nel 1990 come impresa concessionaria, per i Paesi dell’Europa centro meridionale, di un sistema per il sollevamento ed il livellamento dei pavimenti abbassati brevettato nel 1975 da una società finlandese: il famoso Floor Lift.
Nel 1996, a seguito della registrazione di un brevetto di invenzione da parte di Carlo Canteri, fondatore di Uretek, viene introdotto per la prima volta sul mercato il metodo Uretek Deep Injections per il consolidamento in profondità dei terreni di fondazione.
Grazie al proprio successo l'azienda può crescere rapidamente e dedicare risorse alla ricerca; così nel 2001 viene depositata la richiesta di un nuovo brevetto europeo riguardante la resina ad alta forza di espansione Uretek Geoplus, sviluppata in collaborazione con l'Università di Padova. Nel 2002 è introdotta Uretek Walls Restoring, una nuova tecnologia per la ricostruzione del legante ammalorato all'interno di strutture murarie.
Uretek fa parte di un gruppo internazionale presente in oltre 30 paesi, le cui imprese sono indipendenti ma legate da scambi di brevetti, esperienze e know-how. Essa controlla o è collegata alle Uretek presenti in Francia, Svizzera, Austria, Slovenia. Le tecnologie proposte da Uretek nel consolidamento dei terreni, nel sollevamento di pavimentazioni e nella ristrutturazione di murature sono contraddistinte da caratteristiche uniche, in particolare la rapidità di impiego e la bassissima invasività.
Gli interventi sono eseguiti da squadre composte da 2-3 operatori specializzati dotati di camion-officina completamente autosufficienti e per risolvere piccoli problemi di cedimento delle fondazioni evidenziato da crepe nei muri può bastare una sola giornata. Lo stesso tempo può essere d’altra parte sufficiente per sollevare una pavimentazione abbassata di parecchi centimetri. Le iniezioni di resina espandente, la cui tipologia viene scelta a seconda del tipo di intervento, avvengono attraverso piccoli fori del diametro di circa 3 centimetri praticati nella fondazione, nella pavimentazione o nella muratura. L'intervento quindi non sporca, non produce scarti, non genera vibrazioni e generalmente non necessita di ulteriori lavori.
Servizi
Uretek dispone di un ufficio tecnico specializzato nel risolvere, affiancando i tecnici della committenza, ogni problema dovuto a cedimenti differenziali.
Inoltre tale ufficio tecnico, in collaborazione con l’Università di Padova, ha elaborato e brevettato il “Modello di Calcolo Uretek”. Tale modello consente di progettare gli interventi di consolidamento del terreno Uretek Deep Injections con resina espandente ad alta pressione di rigonfiamento (Uretek Geoplus). Esso è stato sviluppato a partire dalla teoria dell'espansione di una cavità all'interno di un terreno dilatante presentata da Yu H.S. e Houlsby G.T. nel 1991, poi opportunamente integrata ed adattata dall'ufficio tecnico Uretek in collaborazione con l'Università di Padova. Dalla teoria si è poi passati ad un software che è stato testato e calibrato su decine di casi reali.
Il modello di calcolo definisce innanzitutto la fattibilità dell'intervento e quindi permette di stimare la quantità di resina Uretek Geoplus da utilizzare per ottenere la resistenza del terreno voluta.
© Copyright 2019. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy