Linea per la Copertura a Falde
La gamma di coperture a falda comprende: copertura a falde in estradosso, copertura a falde in intradosso e ultimo solaio.

  • Carattistiche tecnico prestazionali:
    La copertura a falde è una struttura ampiamente utilizzata e la scelta dell’isolamento dipende anche dalla possibilità di sfruttare o meno lo spazio che si va a creare nel sottotetto.
    L’azienda offre una serie di pacchetti tecnologici in estradosso e in intradosso utilizzando le più svariate tipologie di supporti e materiali.
    L’isolamento delle coperture risulta fondamentale sia dal punto di vista del risparmio energetico sia del miglioramento del comfort abitativo in quanto le dispersioni di calore attraverso la copertura di un edificio rappresentano una parte significativa delle perdite per trasmissione attraverso l’involucro edilizio.
    Il sistema tecnologico di copertura a falda o piana basa il suo modello di funzionamento sulla garanzia dell’impermeabilità all’acqua per mezzo dell’elemento di tenuta, sul controllo del flusso di calore attraverso la presenza di uno strato isolante e sul controllo della formazione di condensa interstiziale mediante la ventilazione e/o tramite l’aggiunta di uno strato di controllo alla diffusione del vapore.

    Aspetti meccanici: un materiale isolante risulta caratterizzato principalmente da due proprietà: la resistenza a compressione (secondo UNI EN 826) e la resistenza a carico concentrato o puntuale (secondo UNI EN 12430). Quest’ultima proprietà caratterizza i pannelli isolanti per quanto riguarda la capacità di resistere al carico trasmesso attraverso i listelli di supporto dell’elemento di tenuta per le coperture inclinate in legno, e la calpestabilità per coperture piane su supporto in laterocemento o metallico. I pannelli in lana di roccia a doppia densità sono caratterizzati da una migliore resistenza al carico concentrato rispetto ai pannelli monodensità in quanto lo strato superficiale più denso ripartisce il carico su una porzione più ampia del pannello che risulta meno sollecitata e, di conseguenza, ha un miglior comportamento meccanico.

    Aspetti acustici: l’elemento in grado di aumentare l’abbattimento acustico all’interno del pacchetto di copertura è l’isolante. Quest’ultimo, se caratterizzato da una struttura fibrosa a celle aperte, è in grado di dissipare il suono per attrito o frizione. L'utilizzo della lana di roccia per l'isolamento di coperture permette di incrementare l'abbattimento acustico grazie alla natura fibrosa a celle aperte del materiale.

    Comportamento termico: i pannelli in lana di roccia portanti a doppia densità, grazie alle elevate prestazioni meccaniche, consentono di garantire la continuità dello strato di isolamento, all’estradosso sia delle coperture a falda che nelle coperture piane, garantendo un ottimo comportamento termico e un elevato livello di comfort interno.

    Comportamento al fuoco:
    l’utilizzo di materiali non combustibili certificati in Euroclasse A1 di reazione al fuoco, come la lana di roccia, o la realizzazione di elementi di protezione delle falde possono ridurre sensibilmente il rischio di incendio.

    COPERTURA A FALDE ISOLATA IN ESTRADOSSO
     
    Prodotti consigliati:
    • DUROCK ENENRGY:
    pannello rigido in lana di roccia non rivestito a doppia densità, ad elevata resistenza a compressione, calpestabile, per l’isolamento termico, acustico e la sicurezza in caso di incendio.
    • FITROCK ENERGY PLUS-234: pannello rigido acustico in lana di roccia non rivestito a medio-alta densità, non portante, per l’isolamento termico, acustico e la sicurezza in caso di incendio.
    • HARDROCK ENERGY PLUS: pannello rigido in lana di roccia non rivestito a doppia densità, ad elevata resistenza a compressione, calpestabile, per l’isolamento termico, acustico e la sicurezza in caso di incendio.
    • HARDROCK MAX: Pannello rigido in lana di roccia non rivestito a doppia densità, ad elevata resistenza a compressione, calpestabile, per l’isolamento termico, acustico e la sicurezza in caso di incendio.

    COPERTURA A FALDE ISOLATA IN INTRADOSSO
     
    Prodotti consigliati:
    • 220 COMPRESSO:
    pannello semirigido in lana di roccia non rivestito a media densità, per l’isolamento termico ed acustico.
    • DAMMKEIL 035: pannello triangolare semirigido in lana di roccia non rivestito a media densità, per l’isolamento termico ed acustico

    ULTIMO SOLAIO
     
    Prodotti consigliati:
    • ROULROCK KRAFT (121):
    feltro in lana di roccia a bassa densità, rivestito su un lato da un foglio di carta kraft politenata con funzione di freno vapore, per l’isolamento termico ed acustico dell’ultimo solaio in sottotetti non abitabili.
© Copyright 2019. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy