Sistemi anticaduta
Gamma di scale con sistema di ancoraggio, binari per scale orizzontali e verticali e linea vita.

  • Carattistiche tecnico prestazionali:
    Scale con sistema di ancoraggio: scala con sistema di trattenuta conforme alla EN 353-1, collegabile con continuità a sistemi di trattenuta orizzontali. 
    Per il suo utilizzo è obbligatorio l’apposito carrello. 
    Binario per scale fisse: binario verticale, di facile montaggio, per adeguare scale esistenti alla EN 353-1. Per il suo utilizzo è obbligatorio l’apposito carrello. 
    Binario orizzontale HST: sistema rigido che devia dall'orizzontale per non più di 15°. 
    Conforme alla norma EN 795 classe D, è installabile sia all'interno sia all'esterno (ad esempio tetti, vie di corsa, strutture e impalcati industriali, ecc.). In alluminio, mantiene nel tempo le condizioni di sicurezza. 
    Deve essere utilizzato con apposito carrello dotato di moschettone. 
    ASSURBAC BS: linea vita conforme alla classe C della EN 795, da fissare direttamente a parete. 
    NEWPOWER su murale: linea vita conforme alla classe C della EN 795, da fissare direttamente a parete. 
    NEWPOWER su paletto: linea vita conforme alla classe C della EN 795, montata su paletto o su altro supporto realizzato anche a disegno. 
    Ancoraggio ASSURCO: ancoraggio conforme alla norma EN 795 classe A1, realizzato in fusione di alluminio. 
    Piastra di ancoraggio COEUR: ancoraggio conforme alla norma EN 795 classe A1, in acciaio inox. 
    ASSURBAC BS ST: ancoraggio conforme alla norma EN 795 classe A1, realizzato su piastra inox da fissare su copertura metallica. 
    Ancoraggio DIMOS: ancoraggio sottotegola, conforme alla norma EN 795 classe A2, da fissare sulla travatura portante. 
    GUARDIAN: ancoraggio conforme alla norma EN 795 classe A1, realizzato su paletto quadro o tondo.
© Copyright 2017. Edilizia in Rete - Privacy policy