Condominio - Monza

Tenuta all’acqua, protezione contro l’irraggiamento solare, durabilità sono stati gli obiettivi dell’intervento di ripristino dei lastrici solari di un condominio, centrati grazie all’impiego di 2000 Plus Reflex, il protettivo riflettente per tutelare le impermeabilizzazioni contro i picchi di temperatura preservandone nel tempo la tenuta.
Anche le prestazioni della migliore membrana impermeabilizzante possono deteriorarsi rapidamente quando le condizioni di esercizio la sottopongono a stress termici e meccanici importanti. La soluzione migliore, in questi casi, è proteggerne la superficie esposta agli agenti atmosferici con trattamenti che, oltre a garantirne la tenuta, svolgano un’azione efficace contro le intemperie e, soprattutto, l’irraggiamento solare.
Come Winkler 2000 Plus Reflex, protettivo elastomerico liquido all’acqua di colore bianco formulato dai laboratori Winkler, utilizzato in combinazione alle altre soluzioni dell’azienda per il ripristino dei lastrici solari di un condominio situato a Monza. Nel caso in esame, le coperture, a servizio di due corpi di fabbrica della superficie in pianta di circa 400 m2 ciascuna, malgrado la relativamente recente realizzazione presentavano estesi fenomeni di ammaloramento, in particolare in corrispondenza delle giunzioni del manto impermeabilizzante, determinate soprattutto dalla sua continua esposizione all’irraggiamento solare.
Lo stato di conservazione della membrana impermeabile si trovava in più punti in cattivo stato di conservazione, imponendo di conseguenza la necessità di procedere a un intervento che, da un lato, consentisse il ripristino delle parti degradate, dall’altro creasse condizioni di esercizio più favorevoli a una buona conservazione del manto una volta ripristinato.
Dopo aver vagliato una serie di soluzioni presenti sul mercato, che tuttavia non risultavano soddisfacenti sia dal punto di vista della tenuta all’acqua che della futura protezione dell’impermeabilizzazione, la scelta è caduta su una combinazione di prodotti Winkler per una soluzione efficace del problema.
Il pacchetto di prodotti Winkler utilizzati nel condominio di Monza è composto da TixophalteWet, mastice a base di bitume, formulati chimici, polimeri e di un solvente non clorurato e non tossico per la sigillatura dei giunti e dei punti ammalorati, il formulato elastomerico riflettente 2000 Plus Reflexper la protezione del manto e, su quest’ultimo, una mano di finitura con il protettivo trasparente a bassa presa di sporco Winclean.
Prima dell’applicazione del prodotto impermeabilizzante e riflettente, per alcune piccole riparazioni e sigillature è stato utilizzato TixophalteWet, prodotto pronto all’uso applicabile a freddo studiato specificatamente per risolvere anche i più difficili problemi di tenuta all’acqua e utilizzabile sulla maggior parte dei supporti, anche umidi, purché integri e puliti. L’intervento ha richiesto innanzitutto il ripristino della tenuta all’acqua dei punti del manto deteriorati.
Dopo aver completato tutte le sigillature si è proceduto alla protezione dell’impermeabilizzazione ripristinata con due mani di 2000 Plus Reflex, su cui è stata infine stesa una mano a finire di protettivo trasparente Winclean che, oltre a preservare l’integrità del trattamento, ne agevolerà la futura pulizia periodica. Il nuovo strato protettivo è stato applicato in pochi giorni su entrambe le coperture, e l’intervento ha raggiunto i risultati previsti.
© Copyright 2018. Edilizia in Rete - Privacy policy