Bonus pubblicità prorogato per il 2021-2022

La legge di bilancio 2021 ha prorogato le misure per il credito d'imposta sugli investimenti pubblicitari per gli anni 2021 e 2022, con le medesime modalità del 2020. Sarà possibile recuperare il 50% degli investimenti.
La legge di bilancio per il 2021 (legge 30 dicembre 2020 n.178, articolo 1, commi 608 e 610, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.322 del 30 dicembre 2020) ha prorogato il bonus pubblicità anche per i prossimi due anni, con le medesime modalità già applicate per il 2020. Sarà possibile recuperare il 50% sul totale degli investimenti pubblicitari dell'anno attraverso il credito d’imposta, con gli stessi termini e modalità di presentazione delle domande adottati nel 2020. Il bonus pubblicità è rivolto a imprese, lavoratori autonomi ed enti non commerciali - come previsto dalla norma istitutiva dell’agevolazione - che hanno effettuato investimenti pubblicitari sulla stampa quotidiana e periodica.
© Copyright 2021. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy