Samoter e Asphaltica slittano a maggio

Il cambio di data è stato deciso dal Cda di Veronafiere. Le tempistiche delle operazioni di allestimento e logistica delle manifestazioni sono risultate incompatibili con le disposizioni nazionali e regionali in materia di Covid-19.
Il Cda di Veronafiere, preso atto dell’impossibilità di garantire le corrette tempistiche nelle operazioni di allestimento, disallestimento e logistica delle prossime manifestazioni fieristiche in relazione alle prescrizioni dell’ordinanza del ministero della Salute e della Regione del Veneto in merito al Coronavirus, dopo aver confermato le date di Vinitaly 2020 (a Verona dal 19 al 22 aprile prossimi) ha deciso di posticipare le rassegne in programma a marzo e all’inizio di aprile 2020. Tra le fiere coinvolte anche Samoter. SaMoTer, il salone internazionale delle macchine per costruzioni, previsto dal 21 al 25 marzo, si sposta quindi dal 16 al 20 maggio 2020. Insieme a SaMoTer, vengono riposizionati anche gli eventi concomitanti: Asphaltica, manifestazione sulle infrastrutture stradali, ICCX Southern Europe (calcestruzzo e prefabbricazione) e LetExpo, fiera sulla logistica sostenibile.
© Copyright 2020. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy