ACTIS

Produttore d'isolanti sottili termo-riflettenti per coperture -tetti - muri - pavimenti
Actis è una impresa francese, specializzata nella progettazione e produzione di isolanti sottili riflettenti multistrato per l’edilizia (coperture, tetti, muri e pavimenti).
Inventore dell’isolante sottile multiriflettente nel 1980, ACTIS è il leader in questo mercato.
Con oltre 50 milioni di m2 di prodotti isolanti posati in opera, ovvero in 500.000 abitazioni, l’azienda è attualmente il punto di riferimento nel mercato dei materiali isolanti sottili riflettenti multistrato.
La società è certificata ISO 9001 per la progettazione, la produzione e la commercializzazione dei suoi prodotti, così come per le prove in loco che permettono di misurare il rendimento termico degli stessi materiali, e ha anche ottenuto la certificazione ISO Ecologia 14001.

Innovazione e prestazioni elevate sono le colonne portanti del successo di Actis basete sul know-how del personale specializzato che compone la divisione ricerca e sviluppo dell’azienda. Destinando il 5% del proprio fatturato alla ricerca e sviluppo, l’azienda è dotata di mezzi adeguati alle proprie ambizioni. La mission della divisione ricerca e sviluppo è quella di far progredire la conoscenza scientifica riguardo agli isolanti sottili riflettenti multistrato e di sviluppare nuovi prodotti.
Actis si è dotata di un laboratorio di ricerca attrezzato con diversi strumenti di misura normalizzati (camera calda e piastra calda con anello di guardia, camera climatica, ecc.) per testare i propri prodotti nelle condizioni di prova fissate dalle norme relative agli isolanti per il settore edile.
L’azienda dispone di due stabilimenti per i test con una superficie totale di 10.000m2 situati nelle regioni dell’Aude e dell’Ariège. 12 edifici sono appositamente equipaggiati per effettuare i testi e servono a verificare, in condizioni di effettivo utilizzo, il rendimento termico dei prodotti messi a punto in laboratorio.
Descrizione
Actis ha una capacità di produzione di 30 milioni di m2 all’anno. Sempre nell’ottica della qualità, l’azienda progetta e produce i componenti dei suoi isolanti (ovatta e schiume) per poi assemblarli.
Nel 2008, la società utilizza un nuovo sistema di assemblaggio esclusivo senza saldature né cuciture. In questo modo, l’azienda è in grado di offrire prodotti 100% stagno sia all’acqua che all’aria. Questa nuova tecnologia è stata brevettata da Actis.
L’azienda è innovativa anche nelle modalità di imballaggio. L’isolante viene, infatti, avvolto su se stesso e poi si procede all’imballaggio su pressa, con un guadagno di circa il 30% di volume ottimizzando così la manutenzione, lo stoccaggio e il trasporto.
Actis è certificata ISO 9001 per la progettazione, la produzione e la commercializzazione dei suoi prodotti

Gli isolanti sottili riflettenti multistrato sono dei composti tecnici a spessore ridotto (max. 30mm) costituiti dall’unione di pellicole di materiale riflettente ed elementi isolanti combinati (ovatta, schiume, lana di pecora, ecc.).
Questi isolanti agiscono simultaneamente su ogni fattore di dispersione termica (irraggiamento, convezione, conduzione, ecc.) e sono in particolare molto efficaci per limitare gli scambi dovuti a irraggiamento, che rappresentano una parte molto significativa della dispersione termica negli edifici.
Si tratta di materiali perfettamente adatti all’isolamento degli edifici residenziali, commerciali e industriali – coperture, tetti, muri e pavimenti.

I Vantaggi:
- Prestazioni di isolamento garantite sia d’estate che d’inverno
- Guadagno di superficie e volume abitabile
- Isolamento durevole
- Prodotti senza fibre irritanti
- Grande comodità di posa in opera

Actis misura il rendimento termico dei suoi prodotti secondo un metodo basato su dei test in condizioni reali di utilizzazione.
Il metodo usato consiste nell’isolare in maniera diversa edifici identici e tarati, per procedere poi alla misurazione e al confronto del consumo di energia necessario per mantenere questi edifici a una temperatura interna identica e costante, a prescindere dalle condizioni climatiche esterne.
Questo protocollo di misurazione in loco è stato fissato da BM TRADA, un organismo inglese membro dell’OETA (organizzazione europea di approvazione tecnica).
© Copyright 2019. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy