Controtelai per porte con stipiti filo muro Eclisse Shodo
Sistemi scorrevoli e battenti con stipiti completamente a filo muro.

  • Carattistiche tecnico prestazionali:
    La storia dell'arte e della calligrafia giapponese insieme al tocco contemporaneo che vede finiture sempre più integrate con la parete ma che esaltano le aperture con tratti decisi e ben definiti, si uniscono nella creazione delle porte Shodo. 
    Questa linea presenta soluzioni per porte scorrevoli e a battente che si caratterizzano per avere stipiti, cornici coprifilo e battiscopa a filo muro. 
    Con Shodo le finiture diventano un unico segno calligrafico, un tratto a zero spessore e privo di interruzioni.
    I modelli presenti nella linea sono:
    Shodo Scorrevole: sistema a scomparsa con finiture esterne filo muro.
    Gli stipiti e le cornici coprifilo si fondono in un unico gesto continuo che corre lungo tutto il perimetro del pannello porta senza sporgere.
    Shodo Scorrevole Estensione: sistema continuo raso muro per due ante.
    Shodō Scorrevole Estensione permette di far scomparire due ante scorrevoli parallele. Con Shodō le finiture diventano un segno calligrafico, un tratto a zero spessore e privo di interruzioni.
    Shodo Battente: sistema integrato per porte battenti filo muro. Shodō battente è il telaio che consente di installare una porta complanare con finiture rasomuro.
    Gli elementi esterni diventano un unico stipite a zero spessore, che parte dal battiscopa e percorre tutto il pannello porta rimanendo a filo.
    Disponibile sia in versione spingere che in versione tirare. 

    Disponibile per muratura (spessore 108,125 e 150 mm) o cartongesso (spessore 125 e 150 mm), con larghezze fino a 1000 mm e altezze fino a 2400 mm.
© Copyright 2017. Edilizia in Rete - Privacy policy