Acciaio inossidabile, nuove sfide per il futuro delle imprese

L'acciaio inox è un materiale estremamente versatile oltre che ecosostenibile e riciclabile ed è ideale in soluzioni dedicate all'edilizia pubblica, anche in condizioni estreme, e privata. Permette le applicazioni più diverse nel settore edilizio facilitando il compito di imprese e progettisti.
Questo seminario si è tenuto Mercoledì 15 maggio 2019 dalle ore 14.00 alle ore 16.00 alla Sala “Gamma” del Padiglione 22 (2° piano) della fiera di Rho, in occasione della manifestazione “Made in Steel”, il più importante evento del sud Europa dedicato all'intera filiera dell'acciaio. 
La manifestazione Made in Steel è conoscenza, contaminazione, cooperazione. E business per la filiera. L’idea di questo seminario e della fiera in sè è quella di intercettare le due grandi priorità odierne dell’industria dell’acciaio globale, alle prese con la necessità di ridurre il proprio impatto ambientale e di rinnovare prodotti e processi per non perdere competitività. 
Spesso occorre adeguare le realizzazioni alle diverse condizioni in cui si opera e con l'acciaio inox si può trasformare una difficoltà in un'opportunità, con soluzioni altrimenti improponibili. 
"E' importante l'utilizzo del tondo inox ad aderenza migliorata in edilizia" ha affermato Joe Formaggio, di Acciaierie Valbruna "dove si deve tener conto delle condizioni climatiche che possono danneggiare le strutture, ma anche del rischio sismico presente in alcune aree. Certo, l'inox costa costa 5-6 volte in più dell'acciaio al carbonio, ma nel tempo la spesa si ammortizza ampiamente".
© Copyright 2020. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy