Formazione online sul Sistema a Cappotto

Continua l’impegno di Cortexa nell’ambito della formazione di progettisti e applicatori chiamati a realizzare Sistemi a Cappotto secondo requisiti di qualità certi e verificabili.
L’Osservatorio Cortexa, da quando si è iniziato a parlare di Superbonus 110%, continua a registrare un incremento qualitativo della domanda: progettisti, imprese e privati si rivolgono a Cortexa per informarsi e assicurarsi di compiere le scelte giuste. La totalità degli attori è oggi più preparata sul tema dell’efficienza dell’involucro edilizio e più consapevole dell’importanza della qualità, declinata nella selezione dei Sistemi, dei progettisti e degli applicatori adeguati. Il Sistema di Isolamento Termico a Cappotto è la misura più efficace per dare risposta a queste esigenze, ma la sua efficacia e durevolezza dipende da 3 fattori imprescindibili:
1. una corretta scelta del Sistema;
2. una progettazione ad opera di professionisti competenti;
3. una posa a regola d’arte e qualificata.

Per come è strutturato il Superbonus 110%, l’estrema conseguenza di lavori non conformi può portare al disconoscimento del diritto al beneficio fiscale per il committente - che potrà poi rivalersi per vie legali su progettista e impresa - è quindi fondamentale che il progettista sia in grado di gestire la progettazione e la direzione lavori in cantiere in modo impeccabile.

“Sistema a Cappotto, Superbonus 110% e CAM”: un corso dedicato a temi di grande attualità
Dopo il successo ottenuto dalla prima sessione del corso “Sistema a Cappotto, Superbonus 110% e CAM” con CIAM basato sui temi prima citati e tenutosi lo scorso 24 febbraio, sarà la Scuola Edile di Bergamo a proporre, in data 19/3/2021, il prossimo appuntamento. La partecipazione - che avverrà in modalità online - dà diritto a 4 crediti formativi (CFP) per Ingegneri e Architetti.

Assolegno “Edilizia in legno, le regole del buon costruire”
Il cappotto termico su struttura in legno è una soluzione sempre più richiesta. Nel panorama dell’edilizia contemporanea, allo scopo di ottimizzare tempi e costi di costruzione e per ragioni legate alla sostenibilità ambientale, stanno infatti diffondendosi sempre maggiormente edifici realizzati con strutture portanti e tamponature di tipo leggero, che necessitano di una progettazione specifica dell’isolamento dell’involucro. Cortexa, nell’ambito della partnership con Assolegno, sarà relatore il giorno 16/3/2021 alla webconference dal titolo “Edilizia in legno, le regole del buon costruire”. L’Ing. Federico Tedeschi, Coordinatore della Commissione Tecnica Cortexa, terrà un intervento dal titolo “Sistema a Cappotto e edifici in legno”, durante il quale presenterà le soluzioni di isolamento ideali per questa tecnologia costruttiva sempre più apprezzata in Italia. La partecipazione alla webconference - che avverrà in modalità online - dà diritto a 3 crediti formativi (CFP) per Architetti e al rilascio di un attestato di partecipazione per Ingegneri e Geometri.

Mapei entra a far parte del progetto associativo in qualità di socio
Il 2021 è appena cominciato e Cortexa, progetto associativo che riunisce le più importanti aziende specializzate nell’Isolamento Termico a Cappotto in Italia, continua a crescere e ampliare il proprio parterre. Con il recente e prestigioso ingresso di Mapei, che si somma agli ingressi di Sikkens, Soprema e Anfit – avvenuti a gennaio 2021 – Cortexa consolida la propria posizione di riferimento per il Sistema a Cappotto arrivando a rappresentare la quota prevalente del totale del mercato del Sistema a Cappotto a livello italiano
© Copyright 2021. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy