Il Convegno ASSIMP 2022

Il Congresso Nazionale Assimp Italia, che si è tenuto il 22-23 settembre a Verona, ha testimoniato la maturità raggiunta ma anche la forza e la determinazione per i progetti futuri.
È stato un evento denso di contenuto umano, ricco di testimonianze eccellenti sul fronte istituzionale e tecnico, come sempre ineguagliabile momento di incontro e confronto fra i player del mercato. L’apertura, il 22 settembre, con una serata conviviale nell’affascinante location del Crowne Hotel Plaza di Verona. Una superba cena, una esilarante pièce di Paolo Migone ma soprattutto il piacere di stare insieme in allegria hanno “fatto famiglia”. La giornata del 23 settembre ha richiamato oltre 200 partecipanti: l’area espositiva, sempre più partecipata, è stata come sempre l’espressione del “crescere assieme” fra gli operatori del settore. La sessione convegnistica, brillantemente coordinata dal Vice Presidente Massimiliano Lorenzetti, è stata introdotta dal benvenuto del Presidente Giovanni Grondona Viola con un toccante ricordo del primo Segretario Generale dell’Associazione Riccardo Betti. Gli interventi di apertura di Stefano Frangerini e la chiusura di Cristiano Vassanelli, i vent’anni di storia dell’Associazione, fondata a Livorno il 19 aprile 2002.

Vent’anni di crescita, di affermazione a livello istituzionale e tecnico testimoniati dai prestigiosi relatori:
Roberto Pocchi, Vice Presidente di Gruppo PRIMI
Alessandro Panci e Giuseppe Parisio dell’Ordine degli Architetti di Roma
Dr. Stefano Macale, Direttore del Formedil
Prof. Angelo Lucchini, Presidente della Commissione Prodotto e Progetto dell’Organismo Edilizio dell’UNI
Prof. Matteo Fiori del Politecnico di Milano

Guarda il video dell'evento:

© Copyright 2022. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy