Lastre e pannelli per i principali interventi in ambiente scolastico

Bifire propone tecnologie innovative per la riqualificazione degli edifici scolastici guardando a: comfort e salubrità dell’ambiente, sicurezza, resistenza al fuoco, isolamento termico e acustico, antisismica.
La maggior parte degli edifici scolastici è stata realizzata più di 40 anni fa, in questo periodo la normativa e la tecnica hanno fatto enormi passi avanti, e pertanto, tali edifici non rispondono più agli standard qualitativi, energetici, tecnologici e di sicurezza attualmente richiesti. La riqualificazione sostenibile del patrimonio edilizio scolastico infatti è entrata a pieno titolo nei piani del Governo.
I sistemi Bifire affrontano di petto queste problematiche con tecnologie innovative e sempre alla ricerca del massimo standard di comfort, sicurezza, resistenza al fuoco, isolamento termico ed acustico, oltre che rispetto della normativa antisismica.
Vediamo come, con i prodotti Bifire, è possibile affrontare tutte le problematiche che si possono riscontrare negli edifici scolastici:

Comfort
I prodotti Bifire sono studiati e realizzati per garantire la massima salubrità dell’ambiente e di conseguenza la salute delle persone all’interno della struttura. Le emissioni di composti organici volatili, ed altre componenti dannose per l’essere umano sono infatti ridotte al minimo. Prendiamo come esempio il pannello Bilife Sanus, che rappresenta una soluzione completamente naturale, a base di perlite espansa, dello spessore di soli 13mm, specifico sia per risolvere definitivamente il problema della formazione delle muffe che per garantire nel contempo un ottimo isolamento delle pareti dell’edificio, mantenendo un equilibrio igrometrico. Il pannello è inoltre interamente riciclabile.

Sicurezza
Molti degli edifici scolastici presentano solai in laterocemento soggetti, o a rischio, del fenomeno dello sfondellamento delle pignatte, ossia il cedimento dei blocchi di laterizio interposti tra i travetti. Questo non comporta una perdita di stabilità del solaio nel suo complesso ma può avere conseguenze assai gravi per l’incolumità delle persone presenti nei locali sottostanti che possono essere investite della caduta di porzioni significative di materiale.
Bifire ha più soluzioni per risolvere il problema, ma sicuramente l’opzione più interessante è costituita dall’applicazione di una lastra Supersil 12mm installata in aderenza al solaio oppure a controsoffitto. Tale lastra previene la caduta delle porzioni distaccate del solaio (sino ad un peso di 500 kg/mq) ed inoltre è in grado di garantirne la resistenza al fuoco sino a REI240.

Resistenza al fuoco

Gli edifici scolastici (att. n. 67 del DPR n. 151/2011) sono soggetti alla regola tecnica verticale D.M. 7/8/2017: “RTV Scuole” del Codice P.I. Bifire ha attualmente più di 170 soluzioni di protezione passiva dal fuoco, con le quali è in grado di garantire i più alti standard di sicurezza disponibili sul mercato attuale.
Non solo la resistenza al fuoco è importante per Bifire, ma anche la reazione al fuoco, infatti tutti i prodotti sono in euroclasse A1, ovvero completamente incombustibili. Le lastre Bifire infatti inibiscono la propagazione dell’incendio nelle sue fasi iniziali e non generano fumi tossici, salvaguardando la vita delle persone nello stabile garantendone un esodo sicuro.

Isolamento termico ed acustico
L'acustica è un requisito molto importante per l’edilizia scolastica infatti il rumore nelle aule ha conseguenze negative sia sugli studenti che sugli insegnanti. Bifire mette a disposizione il suo ufficio tecnico per studiare i livelli di isolamento acustico ottimali di tutti gli elementi dello stabile. In questo periodo in cui la riqualificazione energetica degli edifici sta avendo una fortissima espansione, Bifire propone il prodotto Vacunanex, un isolante in pannelli costituito da polveri di ossidi di silice micronizzate, imbustato sottovuoto dall’elevatissima efficienza termica. Basti pensare che in soli 2 centimetri garantisce le stesse prestazioni termiche di un cappotto da 18 centimetri di EPS.
© Copyright 2022. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy