Le pitture naturali a base di microalghe studiate per il Padiglione Italia

Gruppo Boero, leader nel settore dei prodotti vernicianti, e TOLO Green, impresa impegnata nella produzione di energia da fonti rinnovabili, presentano le “neomaterie”: soluzioni vernicianti sostenibili, frutto di un fitto lavoro sinergico di ricerca e studiate appositamente per il Padiglione Italia a Expo 2020 Dubai, che inaugurerà il prossimo 1 ottobre 2021.
In qualità di Premium Partner (Gruppo Boero) e Provider Partner (TOLO Green) del Padiglione Italia, le due aziende italiane mostreranno, in occasione dell’attesa manifestazione internazionale, la capacità di saper innovare e di fare sistema, per raccontare al mondo che, con impegno e collaborazione, è possibile raggiungere risultati eccellenti orientate alla sostenibilità ambientale e con interessanti prospettive future.
Per la parte interna del Padiglione Italia, il Gruppo Boero infatti decorerà zone di interesse specifico come l’area VIP, l’Auditorium, l’Educational Lab ed il foyer con l’utilizzo sperimentale di materie prime e pigmenti a base di spirulina, una microalga che dona cromie sorprendenti, proponendo così una alternativa green ai pigmenti tradizionali di origine sintetica. A fronte di diversi quantitativi di microalghe all’interno del prodotto verniciante, è stato possibile ottenere gradazioni di verde che hanno incontrato le aspettative dei progettisti del Padiglione Italia

La sinergia tra i due Partner di Expo 2020 Dubai è stata promossa e stimolata dalle proposte degli architetti Italo Rota e Carlo Ratti, Progettisti del Padiglione Italia, che hanno fin da subito colto le potenzialità delle due aziende e visto la possibilità di promuovere lo sviluppo di una pittura per gli interni ad alta sostenibilità ambientale. L’obiettivo era quello di vestire il padiglione con abiti e cromie che fossero la massima espressione della naturalità. Gruppo Boero e TOLO Green hanno immediatamente raccolto questa sfida e avviato le attività di laboratorio in sinergia, mettendo a punto un prodotto verniciante colorato a forte vocazione green. La sperimentazione portata avanti dal Gruppo Boero anche durante i mesi della pandemia, ha individuato infatti nella Spirulina di TOLO Green il componente e l’essenza naturale capaci di donare il colore più adatto per il progetto di interior immaginato dagli architetti.
La Spirulina è un’alga blu-verde: un alimento estremamente ricco di fitonutrienti, con valori nutrizionali migliori di qualsiasi altro alimento. È stata dichiarata dalla FAO il “Cibo del Futuro”. Oltre ad essere utilizzata per l’alimentazione umana, può essere impiegata per la cura della persona, in ambito diagnostico e nei processi di biofissazione della CO2, in ottica di miglioramento dell’ambiente.
© Copyright 2021. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy