Mercato italiano dei serramenti in PVC: +48% nel 2021

Il Gruppo Serramenti e Avvolgibili di PVC Forum Italia presenta i risultati dell’annuale ricerca di mercato sul serramento in PVC realizzata in collaborazione con 10 aziende associate (Alphacan, Aluplast, Deceuninck, Finstral, QI Sistemi/Gealan, Profine, Rehau, Salamander, Schüco e QI Sistemi/Veka) che insieme coprono la maggior parte del mercato degli infissi in PVC.
Nel 2021 le 10 aziende hanno complessivamente immesso nel mercato italiano oltre 14,2 milioni di metri lineari di telaio per finestre in PVC con un forte incremento del 48% rispetto all’anno precedente. Un dato che ha diverse chiavi di lettura. La prima è sicuramente legata al confronto con il 2020, un anno che ha subito più dello scorso le conseguenze economiche della pandemia da Covid 19. Il secondo aspetto riguarda l’effetto positivo sul settore conseguente agli incentivi fiscali sia in termini di Bonus Infissi al 50% che di Ecobonus 110%. Ma certamente va anche sottolineata la scelta d’acquisto degli utenti che ha premiato il serramento in PVC per le sue caratteristiche tecniche, di ottimale rapporto costo/prestazione e anche ambientali.
Considerando circa 6 metri di profilo telaio per ogni finestra campione, le unità serramento in PVC prodotte nel 2021 dalle aziende associate sono oltre 2,3 milioni quasi equamente suddivise tra profili bianchi e pellicolati, precisando che sono esclusi dal calcolo i profili persiana mentre sono compresi quelli per finestre scorrevoli. Quantità equivalenti a circa 42.660 tonnellate sulla base di un peso medio di 18 Kg per unità serramento.
Aggiungendo anche le unità finestra importate dall’estero, quantificabili in circa 900.000 in aumento rispetto al 2020, si arriva ad una rappresentatività totale del PVC con circa 3,2 milioni di unità. Il mercato italiano 2021 del serramento, considerando tutti i materiali alternativi, è stimato in circa 6,3 milioni di unità serramento per impiego residenziale e in applicazioni equiparabili per tipologia di utilizzo. Il PVC rappresenta quindi circa il 52% del mercato totale. Un dato che testimonia la costante crescita di un comparto che nel 2000 non arrivava al 15%. Il giro d’affari generato lo scorso anno dal settore del serramento in PVC risulta essere in totale di circa 1,3 miliardi di euro.
Come sopra accennato, la scelta dell’infisso in PVC premia anche la sua ormai riconosciuta sostenibilità ambientale. L’ultimo Bilancio di VinylPlus ha evidenziato nel 2020 un riciclo di 731.461 tonnellate di PVC provenienti dalle sue molteplici applicazioni, di cui il 48% da profili finestra e prodotti correlati. Dal 2020, prima Vinyl 2010 e ora VinylPlus hanno riciclato un totale di 6,5 milioni di tonnellate di PVC.
© Copyright 2022. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy