Stanziati 361 milioni contro il dissesto idrogeologico

Il Governo ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 18 gennaio 2020 n.14 il testo del Piano operativo per far fronte all’emergenza del dissesto idrogeologico.
Sono previsti 236 interventi su tutto il territorio italiano. La misura prevede uno stanziamento totale di 361 milioni di euro, suddivisi tra le varie regioni. Al primo posto c’è la Sicilia, con oltre 56,8 milioni per 3 interventi. Segue il Molise con circa 49,5 milioni per 27 interventi; al terzo il Piemonte con 40 milioni per 105 interventi.

“Si tratta di risorse ulteriori e immediatamente disponibili per la messa in sicurezza idrogeologica e per progetti immediatamente cantierabili. - spiega il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa – Non lavoriamo sulla logica dell’emergenza, ma con una programmazione costante e interventi specifici per attenuare i rischi e le criticità sull’intero territorio nazionale”.

I fondi verranno erogati in via diretta, senza la stipula di successivi accordi di programma, come previsto dalla delibera Cipe n. 64/2019. Il compito di monitorare sugli interventi è affidato al Ministero dell’Economia.
© Copyright 2020. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy