Conferenza Euroconstruct

Cresme, il partner italiano del network europeo del mercato delle costruzioni, ha organizzato a Roma l’ 87a edizione della Conferenza Euroconstruct.
È stata questa l’occasione per analizzare il trend del mercato. Le costruzioni in Italia registrano un -25% rispetto al 2007. Questo dato rientra dentro un quadro più complesso caratterizzato da un rallentamento generalizzato del mercato europeo delle costruzioni, in cui anche Francia e Germania segnano il passo e in cui l’Italia resta inchiodata su valori del 25% inferiori rispetto agli anni pre-crisi.
Si assiste e a un rallentamento generalizzato delle dinamiche di sviluppo del comparto a livello continentale: dal +4,2% del 2017 si passa al +3,1% del 2018, al +1,9% del 2019 e al +1,5% del 2020.
Significativi i dati dei due Paesi locomotiva”che faranno registrare incrementi davvero contenuti: +0,8% la previsione di crescita per la Francia nel 2019, +0,2% l’analogo dato tedesco. Per quanto riguarda l’Italia, la chiusura 2018 è data al +2,2%, con la previsione di +1,9% nel 2019 e +2,0% nel 2020.
© Copyright 2020. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy