Eclisse presenta tre nuovi accessori che migliorano le performance di una porta a scorrevole a scomparsa

Tutti gli oggetti con il tempo si deteriorano, e quando si rompono hanno bisogno di essere sostituiti. Anche le porte scorrevoli a scomparsa per potersi muovere scorrono all’interno di un binario che con il tempo e l’uso quotidiano è sog-getto ad usura.
Eclisse, già nel 1989, aveva brevettato il binario estraibile, un accorgimento per intervenire nel caso in cui le prestazioni di scorrimento dovessero diventare meno performanti. Grazie a questa invenzione, anche in presenza di un controtelaio installato 30 anni fa, è possibile sostituire questo componente, senza interventi di muratura e avere sempre la certezza e la serenità di una porta a scomparsa che scorre sempre come il primo giorno. All’interno del nuovo kit di sostituzione è presente, oltre al binario estraibile, anche l’accessorio soft-close Eclisse Bias che permette di chiudere la porta a scomparsa con un movimento dolce e silenzioso, senza mai farla sbattere.

Eclisse Push&Pull è il nuovo accessorio che agevola la presa dell’anta a scomparsa quando questa si trova completa-mente all’interno del muro. Basta una lieve pressione iniziale per permette lo scostamento del pannello porta dalla sua posizione iniziale. Un accessorio completamente invisibile dall’esterno, particolarmente apprezzabile in presenza di pannelli porta in vetro.

Tutti i pannelli porta in legno vengono forniti di serie con il kit di chiusura che comprende una levetta tiraporta, più co-moda nella presa rispetto al precedente ditale di trascinamento. Una soluzione pulita ed elegante, e che, essendo filo muro, assicura una chiusura perfetta tra le due ante.
© Copyright 2020. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy