I vantaggi dei pali a contrasto e della prova penetrometrica CPT

Nella fase di progettazione di un consolidamento fondazioni il dimensionamento dei pali è la fase più importante. In base alle caratteristiche stratigrafiche ed ai parametri geotecnici del suolo sul quale è ubicato il fabbricato il tecnico sceglie il modello teorico che ritiene più adatto, ma nel caso dei pali mega ha uno strumento in più, la possibilità di ottenere una simulazione delle performance dello stesso alle varie profondità utilizzando i valori di resistenza di punta e laterale dalla prova penetrometrica statica CPT.
Sia l'infissione della punta conica della CPT, che quella del palo mega, avviene staticamente, senza asportazione di terreno. I parametri geotecnici evidenziati dalla prova penetrometrica, Qc (Kg/cmq) e Fs (Kg/cmq) si possono utilizzare per prevedere la resistenza che otterrebbe un palo nell'attraversare lo stesso terreno: il valore di Qc, estrapolato dalla resistenza alla penetrazione della punta conica, si moltiplica per la sezione del palo che si intende infiggere, mentre il valore di Fs, estrapolato dall'attrito laterale della punta conica, moltiplicato per la superficie laterale del palo, la somma dei due risultati, opportunamente corretti con dei coefficienti in base alla natura del terreno, permettono di prevedere la forza necessaria espressa in Kg alla posa di un palo mega alle diverse profondità. 

Si ricorda che durante la posa di un palo senza asportazione di terreno le pressioni interstiziali intorno allo stesso non sono neutre, ma incrementate dalla compressione che il terreno subisce, riducendone temporaneamente la resistenza al taglio. Dalla fine della posa del palo le pressioni interstiziali ritorneranno gradualmente al loro valore neutro e la resistenza al taglio del terreno, ai vari livelli, al suo valore caratteristico; questo significa che a distanza di tempo la stessa forza che ho utilizzato per posare il palo non sarà più sufficiente per muoverlo, l'incremento in percentuale dipende sia dalla lunghezza del palo che dal grado di plasticità del terreno. La forza necessaria ad infiggere un palo mega rappresenta la sua portata limite corretta per difetto.
© Copyright 2020. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy