Soluzioni antisismiche e consolidamento strutturale

Il Superbonus 110% rappresenta un’importante occasione non solo economica, ma anche per la ristrutturazione del patrimonio edilizio italiano. All’interno della riqualificazione di un edificio, soprattutto considerate le caratteristiche morfologiche del nostro Paese, il tema della sicurezza sismica non può che non essere uno dei temi principali.
I terremoti che hanno colpito l’Italia nell’ultimo decennio hanno tristemente evidenziato come il patrimonio edilizio del nostro paese sia ancora troppo fragile nei confronti degli eventi sismici. Occorre quindi, migliorare la sicurezza sismica di un edificio adottando una serie di misure atte a ridurne la vulnerabilità durante un evento sismico, in modo da: garantire la propria incolumità e quella dei propri famigliari; garantire la salvaguardia dei beni; garantire la sicurezza delle persone e dei beni presenti in edifici confinanti che possono essere danneggiati; valorizzare la propria abitazione.Ad oggi tali misure consistono sia in sistemi di rinforzo in grado di aumentare la resistenza e la duttilità, senza alcuna modifica sostanziale del peso e della rigidezza della struttura, riducendone la fragilità, e sia in sistemi di isolamento e dissipazione sismica, in grado di ridurre la domanda sotto sollecitazione sismica. Dunque, materiali innovativi che affiancati alle tradizionali tecniche costruttive migliorano il risultato, costituendo una nuova concezione di intervento compatibile e rispettosa della struttura. Con l’introduzione del nuovo Superbonus 110%, agevolazione prevista dal Decreto Rilancio, la detrazione già prevista dal Sismabonus (secondo articolo 16 del decreto legge n. 63/2013), per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio, compresi quelli per la riduzione del rischio sismico, è elevata al 110% per le spese sostenute dal 1° luglio 2020. Oggi grazie al Superbonus 110%, Sismabonus, Bonus Facciate è possibile intervenire migliorando la sicurezza sismica del patrimonio privato italiano ed in particolare i condomini con le più avanzate tecnologie certificate ed affidabili che il gruppo G&P intech mette a disposizione del mercato col minimo disagio per gli inquilini, tempi certi e costi praticamente azzerati.

L'approfondimento delle soluzioni del gruppo G&P Intech è stato oggetto di un nostro articolo su Specializzata 258, per continuare a leggere rimandiamo al pdf allegato...
© Copyright 2021. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy