Triso Hybrids, isolante termoriflettente per la protezione integrata dell’involucro

L’azienda francese Actis propone l’isolante termoriflettente Triso Hybrids, un prodotto innovativo dall’elevato potere isolante ideale per la coibentazione di qualsiasi superficie, anche irregolare, e che integra la barriera al vapore garantendo un isolamento continuo senza dispersione di calore.
Attiva da oltre quarant’anni, l’azienda francese Actis produce, progetta e commercializza sistemi isolanti termoriflettenti, materiali innovativi e a basso spessore che possono essere impiegati per qualsiasi applicazione di isolamento termoacustico nelle costruzioni. Come Triso Hybrids le cui caratteristiche principali – la barriera al vapore integrata e la flessibilità di posa - ne consente l’installazione in qualsiasi superficie irregolare, permettendo un isolamento ininterrotto e offrendo così installazioni di elevata qualità senza dispersioni. Triso Hybrids, infatti è un prodotto isolante che integra una barriera al vapore e un sistema tenuta all'aria e all'acqua di ultima generazione, una soluzione adeguata per affrontare efficacemente l'isolamento termico sia invernale che estivo.
Triso Hybrids è un materiale isolante termoriflettente dall’elevato potere coibente, anche in spessore ridotto, grazie alla sua composizione con pellicole di polietilene unite a fogli di alluminio puro, ed è in grado di riflettere il calore trasmesso per radiazione riducendone la dispersione. Gli isolanti termoriflettenti in estate respingono i raggi solari e d’inverno impediscono al calore di uscire limitando il fenomeno dell’escursione termica. Il rivestimento metallico oltre a riflettere le radiazioni termiche è in grado di riflettere anche le onde elettromagnetiche ad alta frequenza delle antenne radio e dei ripetitori televisivi, e possono offrire un alto grado di protezione agli ambienti abitati.
Triso Hybrids garantisce una maggiore performance grazie ai due strati di cui è composto uno che funge da barriera al vapore e l’altro isolante. Numerosi sono i vantaggi nella fase di installazione, Triso Hybrids è un materiale leggero facile da movimentare in cantiere e in più richiede un minor numero di fasi di installazione. Può essere fissato con graffe o inchiodato e si taglia facilmente con un taglierino evitando anche gli sprechi e materiali di scarto. in più grazie alla sua particolare composizione non è nocivo per l’uomo e non necessita quindi di particolari precauzioni nel suo utilizzo.
Triso Hybrids è disponibile in rotoli da 16 m² (1.600 millimetri di larghezza) con uno spessore di 45 millimetri. Può essere utilizzato anche in combinazione con altre tipologie di sistemi di isolamento. Grazie alla struttura a sandwich, allo spessore di 45 mm e alle due facce esterne a bassa emissività, Triso Hybrids raggiunge un valore R dichiarato di 2,75 m2K/W (senza intercapedini d’aria – a contatto diretto) e un valore R di 4,05 m2K/W con 2 lame d’aria di 20 mm (flusso orizzontale). In combinazione con un secondo strato isolante, Triso Hybrids consente di ridurre lo spessore dell’isolante e quindi risparmiare spazio.
Grazie ai continui investimenti e al lavoro del reparto Ricerca e Sviluppo, l’azienda sviluppa soluzioni innovative per l’isolamento, sviluppate specificamente per rispondere alle sfide in materia di performance termica e comfort negli edifici nuovi ed esistenti. Oltre alle caratteristiche tecniche e alle prestazioni isolanti termiche e di miglioramento acustico, ciò che distingue la produzione Actis è la sensibilità ambientale. I suoi prodotti sono infatti realizzati con materiale riciclato che rispettano i valori dei CAM (Criteri Ambientali Minimi) e sono quindi adatti per ottenere gli incentivi fiscali dell’Ecobonus 110%.
© Copyright 2022. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy