SISTEMA DI CONSOLIDAMENTO BOSSONG
sistema di consolidamento per edilizia moderna e tradizionale

  • Carattistiche tecnico prestazionali:
    Di recente si è sviluppata un’attenzione sempre maggiore nei confronti del patrimonio edilizio esistente e delle attività miranti alla conservazione dei beni edilizi, sia di notevole pregio architettonico che appartenenti all’edilizia tradizionale.
    Nell’ambito degli interventi di recupero di edifici esistenti, sono ricorrenti le opere di consolidamento in cui si prevede l’inserimento di elementi metallici all’interno di strutture in muratura: la cucitura di piccole lesioni, catene o cerchiature poste a contenimento dell’azione di elementi spingenti quali archi e volte, l’inserimento di tiranti interni alla muratura allo scopo di incrementarne le caratteristiche di resistenza o di migliorare il comportamento globale delle strutture, anche in funzione antisismica.
    Moderne ricerche, materiali e tecniche operative hanno permesso di sviluppare una tecnologia che, riprendendo i principi di funzionamento dei sistemi tradizionalmente utilizzati per il rinforzo delle strutture in muratura, garantisce i migliori risultati dal punto di vista tecnico, nel rispetto dell’esistente e della logica costruttiva del manufatto.

    ANCORAGGI AD INIEZIONE CONTROLLATA CON CALZA
    L’elemento resistente, costituito da una barra in acciaio inossidabile, AISI 304 o AISI 316, ad alta resistenza (ft nom 750 N/mm2 - fy nom 650 N/mm2 ) , con filettatura continua su tutta la lunghezza, è dotato di una speciale calza in tessuto che ha la funzione di controllare l’iniezione della malta effettuata coassialmente, per mezzo di appositi dispositivi di iniezione, per rendere solidale l’elemento di rinforzo alla muratura.

    I principali componenti sono:
    Barre in acciaio inossidabile: in base al tipo di applicazione delle barre se ne decidono diametro e caratteristiche: le barre di ancoraggio Bossong sono di quattro tipologie, realizzate con acciaio inossidabile AISI 304 e relativi accessori in acciaio inossidabile AISI 316 per garantire la durabilità del prodotto. Il limite dimensionale delle singole barre, relativamente alla lunghezza, è di 6,00 m, per motivazioni principalmente legate al trasporto ed alla fattibilità delle operazioni di assemblaggio e posa; ancoraggi con lunghezze superiori possono essere assemblati in cantiere mediante manicotti di giunzione a completo ripristino.
    Le barre proposte da Bossong sono:
    GBOS: ancoraggi completamente o parzialmente assemblati completi di calza per il controllo dell’iniezione della malta, sono presenti appositi dispositivi di iniezione e relativi manicotti di giunzione e/o manicotti tenditori in acciaio inossidabile AISI 316 necessari per lunghezze superiori ai 6,00 m;
    TBOS: consigliato per applicazioni con lunghezza ridotta, ove si renda necessario il collegamento con elementi esistenti
    RBOS, MRBOS: gli ancoraggi RBOS sono consigliati per applicazioni particolari, ove sia specificatamente richiesto l’utilizzo di barre ad aderenza migliorata; gli ancoraggi multibarra MRBOS, con lunghezze massime consigliate fino ai 6,00 m, permettono, a parità di sezione di acciaio, di aumentare la superficie di aderenza tra acciaio e malta e di incrementare la resistenza ad azioni flettenti per effetto della maggiore inerzia della sezione resistente.

    Calza: calza tubolare in tessuto con capacità di espansione, in grado di adattarsi al diametro del perforo come involucro. La maglia della calza funziona come una membrana permeabile, ed è stata progettata per contenere gli aggregati costituenti la miscela: permette il filtraggio superficiale della parte più liquida che ne garantisce l’adesione al supporto. Il diametro della calza è dimensionato sulla base del diametro e della lunghezza della perforazione.

    Malta: la malta specifica per iniezioni con calza è un prodotto premiscelato in polvere, preconfezionato, che se opportunamente miscelato con acqua consente di ottenere una miscela iniettabile a ritiro controllato.
  • Campi di Impiego e Applicazione:
    Oltre a permettere la buona riuscita delle operazioni di iniezione, evitando imprevedibili e spesso dannose dispersioni in vuoti e cavità che possono essere sempre presenti nelle strutture murarie esistenti, il controllo dell’iniezione offerto dalla calza garantisce la completa iniezione dell’ancoraggio su tutta la lunghezza ed una omogenea distribuzione degli sforzi sia attraverso l’aderenza del materiale iniettato al supporto che attraverso l’ingranamento meccanico che il bulbo iniettato sviluppa con la muratura interessata.
    La linea degli ancoraggi Bossong ad iniezione controllata è completa di un gamma di accessori in acciaio inossidabile AISI 316, manicotti di giunzione, manicotti tenditori, dadi, per soddisfare le diverse esigenze progettuali; si possono prevedere ancoraggi passivi, attivi con pre-sollecitatazione, ancoraggi verticali e con qualsiasi grado di inclinazione.
© Copyright 2021. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy