The Shard - Londra, Inghilterra

L’azienda Alimak Hek fornisce con successi materiale e macchinari per la realizzazione del nuovo punto di riferimento di Londra. Gli ascensori Alimak sono stati appositamente adattati e hanno giocato un ruolo fondamentale in una delle più importanti opere di ingegneria europee.
La struttura del grattacielo presenta uffici, ristoranti, un hotel a 5 stelle, residenze di lusso e una galleria di osservazione al 72esimo piano, sarà il più alto in Europa occidentale con i suoi 310 metri. Il sollevatore bilaterale Alimak Scando 650 ha dovuto essere riprogettato con l’aiuto di machine extra per gestire la progettazione di questo edificio. 
I due macchinari Alimak che si trovavano sulla stessa torre, fino a un’altezza di 233 metri, sono state dotate di pavimenti rinforzati, progettati con un angolo di 5 gradi per compensare l’inclinazione della facciata, inclinata secondo lo stesso angolo. Sviluppando la soluzione, sia il team inglese che svedese di Alimak Hek hanno lavorato a stretto contatto con HTC, la società di noleggio britannica che ha aggiudicato il contrato ad Alimak Hek. La chiave del successo è dovuta a una profonda comprensione dei requisiti che il sistema di sollevamento richiedeva sia in termini di gamma che di dimensioni e pesi, nonché uno studio dei flussi di distribuzione dei materiali su ogni livello dell’edificio. 
“Sviluppare e fornire il prodotto giusto per un compito di sollevamento molto complesso ha avuto diversi anni di discussioni dettagliate, tra cui uno studio di progettazione / fattibilità su misura", ha dichiarato Adrian Bolton, responsabile edile, Alimak Hek Ltd. "Uno dei sollevatori Alimak ha una misura interna di 2,5 m x 4,45 m e l'altro è 2,0 m x 4,45 m con un’altezza di 2,8 m e dipinti su misura in colori HTC. Entrambe le vetture sono state appositamente progettate per ospitare una gamma di pallet per il trasporto degli elementi esterni di facciata in vetro, caratteristica architettonica chiave dell'edificio ". Il responsabile della costruzione di Mace, Mike Lynch, afferma che il design unico dello Shard ha richiesto la ricerca di nuove soluzioni per i materiali e il personale in modo sicuro ed efficiente per i 72 livelli pianificati dell’edificio. 
Mike Lynch dice: "Dopo aver valutato tutte le possibili soluzioni, è emerso che solo una soluzione di sollevamento funzionerebbe con la progettazione della struttura, fornendo un trasporto materiale e personale pratico, efficiente e soprattutto sicuro. Alimak Hek ha lavorato a stretto contatto con noi in tutte le fasi per sviluppare le soluzioni giuste, portando al progetto la loro vasta esperienza di sollevatori… La soluzione Alimak Scando 650 si è rivelata esemplare quando si tratta di sicurezza e fornisce un funzionamento senza problemi durante tutto il giorno in un ambiente che a volte ha visto il nucleo salire di 3 metri al giorno ".
© Copyright 2020. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy