Pannelli a basso spessore per la riqualificazione energetica di una residenza privata

Per i lavori di riqualificazione e ristrutturazione dal punto di vista energetico di una residenza privata, in provincia di Pavia, è stato scelto Aeropan per il suo minimo spessore e le elevate prestazioni di isolamento.
A Parona, in provincia di Pavia, si trova la residenza privata che è stata ristrutturata su progetto dello Studio Tecnico Sacchi di Garlasco (PV). Il progetto di ristrutturazione è stato studiato – e realizzato – in maniera da non interferire né da un punto di vista simbolico né di immagine con il contesto residenziale che circonda l’edificio. Grande importanza è stata data alla riqualificazione dal punto di vista energetico delle due unità immobiliari situate all’interno della palazzina.

Il miglioramento dell’isolamento termico
Come già accennato, il progetto dello Studio Sacchi ha previsto un’attenta riqualificazione, dal punto di vista energetico, delle unità immobiliari all’interno dell’edificio.
Sulle pareti nord e sud è stato posato un isolamento termico a cappotto utilizzando un coibente di tipo tradizionale dello spessore di 12 cm, mentre sulla parete ovest del secondo piano, è stato posato un isolamento termico a cappotto in Aeropan dello spessore di 5 cm. Aeropan è stato scelto in quanto non era possibile utilizzare pannelli dallo spessore elevato. In soli 5 cm di spessore Aeropan ha garantito il raggiungimento degli obiettivi richiesti dalla normativa vigente. La copertura inclinata è stata isolata con pannelli in materiale espanso dello spessore di 12 cm con correntino per posizionamento manto di copertura integrato.
Infine, sono stati sostituiti tutti i serramenti esistenti con nuovi serramenti legno/alluminio con taglio termico, doppio vetro e basso emissivo.

Aeropan: minimo spazio, massimo isolamento
Aeropan è un pannello studiato per l’isolamento termico di quelle strutture edilizie che necessitano del maggior grado di coibentazione nel minor spazio possibile.
È composto da un isolante nanotecnologico in Aerogel accoppiato a una membrana traspirante in polipropilene armato con fibra di vetro ed è pensato per la realizzazione di isolamenti termici a basso spessore. Con uno spessore da 10 a 60 mm – e una conducibilità termica pari a 0,015 W/mK – Aeropan permette di ridurre la dispersione energetica recuperando spazio negli edifici civili, commerciali e residenziali. Le proprietà del pannello – minima conduttività termica, flessibilità e resistenza alla compressione, idrofobicità e facilità di posa – ne fanno un prodotto indispensabile per garantire il massimo isolamento termico sia nelle strutture nuove che da riqualificare.
È il prodotto ideale per applicazioni su pareti perimetrali esterne e pareti interne, intradossi, imbotti delle finestre, solai e per la risoluzione dei ponti termici.
Aeropan si pone quale scelta ottimale per le ristrutturazioni esterne e interne, nonché nel recupero edilizio e negli edifici storici sottoposti a vincoli architettonici che abbiano bisogno del massimo comfort abitativo.
© Copyright 2021. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy